Loading...

Funghi crudi: si possono consumare a dieta?

funghi dietaI funghi sono un alimento che entra, di buon diritto, in quasi tutte le diete pensate per il dimagrimento. Si tratta infatti di un alimento generalmente ipocalorico, che offre una grande varietà di gusto e che dunque aiuta ad avere piatti più ricchi (e meno tristi), anche se si hanno a disposizione pochissime calorie durante la giornata.

Si tratta dunque di un alimento sempre adatto alla dieta? In genere sì, e in questo articolo ci occuperemo del perché includere i funghi crudi nella nostra dieta dimagrante.

Vediamolo insieme.

Poche calorie e tanto gusto

Il trucco è tutto qui: i funghi crudi, usati come contorno unico oppure come aggiunta all’insalata, aggiungono tanto gusto al costo di circa 20 calorie per 100 grammi di prodotto fresco. Si tratta di un monte calorico davvero basso, soprattutto se teniamo conto del fatto che 150 grammi di funghi sono più che sufficienti per fare da contorno.

I funghi che si possono consumare crudi sono diversi, anche se forse i più sicuri sono gli champignon di coltura industriale, che vengono lavati e controllati per evitare che possano essere dannosi a causa della terra in essi intrappolata.

Ad ogni modo il discorso rimane identico per tutti gli altri tipi di funghi, che possono essere sicuramente aggiunti alla dieta se crudi, a patto di essere ben lavati.

Occhio sempre al condimento

Ovviamente non potremo condire i nostri funghi crudi come meglio crediamo, dato che il condimento potrebbe di gran lunga superare il monte calorico offerto dai funghi. Essendo un prodotto così dietetico, il grosso delle calorie proverrà appunto dal condimento, e già un cucchiaino d’olio può equivalere anche a 200 grammi di funghi da consumare crudi.

È fondamentale, se si avvertisse la necessità di condire questo tipo di alimento, ricorrere a condimenti a basso contenuto calorico, come ad esempio il succo di limone, oppure la salsa di soia (anche se in questo caso a destare preoccupazione sono invece i livelli di sodio).

Una buona abitudine

Quella di consumare funghi crudi durante la dieta è un’ottima abitudine, dato che le calorie che si assumono sono poche, il gusto è tanto e la varietà aggiunta ad una dieta altrettanto importante: molte delle diete falliscono proprio per la monotonia offerta dai loro piatti.

I funghi possono diventare la carta in più per raggiungere il nostro obiettivo di dimagrimento.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons