Loading...

Dieta senza pane: un piano per dimagrire

senza paneI carboidrati, assieme ai grassi, sono tra i peggiori nemici del peso forma, ma come fare per evitare di consumarne in quantità elevate e sentirsi comunque sazi? In questo articolo vi proporremo un esempio di dieta senza pane e senza pasta da seguire se volete dimagrire. Il pane (ma anche la pasta) contiene carboidrati raffinati molto calorici, soprattutto se bianco o confezionato. Per questo bisognerebbe sempre preferire il pane integrale.

Il pane e la pasta non dovrebbero essere evitati per lunghi periodi, perché il corpo necessita comunque di carboidrati per riuscire ad immagazzinare e produrre le energie necessarie per la vita quotidiana. Le diete servono per periodi di disintossicazione o per sgonfiarsi un po’ in vista di particolari eventi.

Dieta senza pane: un esempio

Primo giorno

  • 
Colazione: una tazza di latte scremato;
  • 
Spuntino: una bustina di mandorle;
  • Pranzo: 
una bistecca di manzo, insalata verde mista condita con pochissimo olio e aceto;
  • Merenda: uno yogurt magro;
  • 
Cena: insalata verde mista, pesce alla griglia.

Secondo giorno

  • Colazione: yogurt magro;
  • 
Spuntino: una bustina di noci snack;
  • Pranzo: pesce ai ferri, insalata verde mista poco condita;
  • Merenda: yogurt magro, un pezzetto di cioccolata fondente;
  • Cena: verdure grigliate, petto di pollo ai ferri.

Terzo giorno

  • Colazione: yogurt magro con aggiunta granella di nocciole;
  • 
Spuntino: una tazza di latte scremato;
  • Pranzo: pesce al forno (a scelta, tranne tonno e salmone);
  • Merenda: un pezzetto di cioccolata fondente;
  • Cena: bistecca di manzo ai ferri.

Quarto giorno

  • Colazione: latte scremato, mandorle;
  • 
Spuntino: pistacchi non salati;
  • Pranzo: frittata, insalata verde;
  • Merenda: frutta secca snack;
  • Cena: insalata di pesce, julienne di carote e zucchine.

Quinto giorno

  • Colazione: latte scrematomandorle;
  • Spuntino: due o tre fette di bresaola;
  • Pranzo: carne di vitello grigliata, insalata mista verde;
  • Merenda: frutta secca snack;
  • Cena: verdure saltate.

Sesto giorno

  • Colazione: yogurt magro;
  • Spuntino: noci;
  • Pranzo: pesce ai ferri, insalata verde o verdure saltate;
  • Merenda: una tazza di latte scremato;
  • Cena: prosciutto o speck magro, verdure saltate.

Settimo giorno

  • Colazione: yogurt magro, granella di mandorle;
  • Spuntino: una tazza di latte scremato;
  • Pranzo: bistecca ai ferri, insalata;
  • Merenda: yogurt magro, granella di nocciole;
  • Cena: frittata con verdure.

Consigliamo anche un po’ di allenamento quotidiano: bastano pochi minuti al giorno per dimagrire seriamente. Mezz’ora di attività fisica al giorno basta per tenere sotto controllo il peso.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons