Loading...

Il parmigiano fa ingrassare? Si può consumare a dieta?

parmigianoIl Parmigiano Reggiano, grazie anche a campagne di marketing ben organizzate, è considerato praticamente in tutto il mondo una delle più alte eccellenze gastronomiche italiane. Si tratta di un prodotto che piace praticamente a tutti e che spessissimo troviamo anche nei piani dietetici.

Ma il parmigiano fa ingrassare? Oppure può essere consumato senza troppi pensieri? Vediamolo insieme, in una rassegna che si occuperà di uno dei formaggi italiani più popolari, tanto in patria quanto all’estero.

Ottima fonte di proteine

Quello che ci interessa rimarcare, prima del contenuto calorico del parmigiano, è il suo incredibile contenuto proteico. Parliamo infatti di un prodotto che per ogni 100 grammi di peso apporta ben 38 grammi di proteine. Una quantità impareggiabile nel mondo dei formaggi, che rende il parmigiano particolarmente apprezzato da chi segue diete low-carb.

In aggiunta, l’alto contenuto proteico si traduce in un altissimo potere saziante del nostro amato parmigiano: questo vuol dire che anche soltanto 30 grammi di parmigiano possono essere uno spuntino che ci farà arrivare a ora di cena senza subire i morsi della fame.

Tante calorie

Al tempo stesso è vero che il parmigiano è un prodotto decisamente calorico. Parliamo di circa 430 calorie per 100 grammi di prodotto, una quantità decisamente alta e in linea con i formaggi a lunga stagionatura. Certo, c’è anche da dire che una porzione da 25 grammi di parmigiano reggiano è più che soddisfacente, tanto per il palato quanto per lo stomaco, ma bisogna comunque tenere conto del fatto che non si può abbondare, altrimenti il girovita sicuramente finirà per risentirne.

Un ottimo spuntino

Si tratta comunque di un ottimo spuntino, che può essere aggiunto a metà pomeriggio ad ogni tipo di dieta e non soltanto a quelle low-carb.

Se tutti i dietologi decidono di puntare proprio su questo formaggio per la dieta dei propri pazienti, ci sono motivi fondati, e questi si chiamano: contenuto proteico, qualità proteica, qualità dei grassi contenuti e potere saziante.

Ottimo anche sulla pasta

Anche sulla pasta una spolverata di parmigiano aiuta a rendere un piatto più ricco e saziante. Un cucchiaio di parmigiano non sono che circa 60 calorie, un prezzo che possiamo sicuramente pagare, a prescindere da quale tipo di dieta stiamo seguendo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons