Loading...

Digiuno depurativo: funziona davvero?

digiunoIl digiuno depurativo è diventato un vero sempreverde delle discussioni che riguardano alimentazione e salute. Siamo davanti ad una pratica che è diventata molto popolare e di cui tutti parlano, anche senza, purtroppo, comprenderne le implicazioni a livello di salute.

Si può digiunare per depurarsi? Oppure c’è qualche inghippo dietro o, meglio, qualcosa che non vi hanno detto?

Vediamolo insieme.

Disintossicarsi da cosa?

Quando sentite parlare di diete detox, di procedure depurative e di altre cose di questo genere, la prima cosa che dovreste chiedervi è: di che tipo di depurazione parliamo? O meglio, da cosa vorrebbero farci depurare?

Si tratta infatti di una frase ad effetto che trova pochissimi riscontri in quello che poi effettivamente avviene nel nostro corpo.

La verità è che il nostro corpo è una macchina assolutamente adatta a rimuovere tutte le sostanze di scarto seguendo semplicemente una dieta normale, quindi senza la necessità di affidarsi a sostanze particolari (pensate alle tante diete detox a base di limone o sciroppo d’acero) o a piani di digiuno.

Quando dunque vi propongono servizi o piani di disintossicazione, è bene chiedere a quali tossine si fa riferimento e a quale tipo di disintossicazione ci si rivolge.

Resta da dire che si tratta nella grande maggioranza dei casi di diete e dei metodi che sono dei semplici specchietti per le allodole, che invece di farvi depurare potrebbero causarvi addirittura danni all’organismo.

Digiunare per depurarsi non è una buona idea

Il digiuno può avere degli impieghi utili, ma sicuramente questo non è il caso della depurazione. Non ci sono infatti studi scientifici che dimostrino sia che il digiuno possa aiutarci a depurare, sia che ci sia alcunché da depurare per chi segue una dieta corretta.

Per questo motivo il digiuno depurativo dovrebbe essere accantonato come ipotesi e dovremmo orientarci verso quelli che sono metodi più salutari di migliorare la qualità di quello che mangiamo.

Occhio! Il digiuno non è per tutti

Dobbiamo fare attenzione anche ad altro: il digiuno, anche se protratto per poche ore, non è assolutamente adatto a chi non abbia una situazione clinica impeccabile ed è per questo motivo che dobbiamo, prima di intraprendere qualunque percorso di questo tipo, consultarci con il nostro medico.

Intraprendere un digiuno quando non se ne hanno le possibilità fisiche potrebbe essere una scelta che finiremmo per pagare a carissimo prezzo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons