Loading...

Le prugne secche fanno ingrassare?

prugneLe prugne secche sono un prodotto non tradizionalmente italiano, ma che arriva dagli Stati Uniti, dove per decenni è stato ritenuto un importantissimo presidio alimentare contro l’obesità e per la buona salute.

Ma si tratta comunque di un prodotto ricco di zuccheri, almeno a giudicare da quanto riportato dalle tabelle nutrizionali. Il dubbio dunque che si tratti di un prodotto non adatto alla dieta è più che lecito ed è per questo motivo che noi di Dietando abbiamo deciso di regalare uno speciale proprio a questo tipo di prodotto.

Vediamo insieme se le prugne secche fanno ingrassare, oppure no.

Perché vengono consigliate nella dieta?

Le prugne secche sono state al centro di un’intensissima campagna di marketing, che dagli anni ’60 ad oggi ha riversato enormi quantità di denaro nella pubblicizzazione di un prodotto che, a conti fatti, non ha poi granché di speciale.

Sì, sono relativamente ricche di fibre, ma questo risultato può essere sicuramente ottenuto senza necessariamente ricorrere ad un prodotto che è decisamente zuccherino.

Fanno ingrassare?

Sì, soprattutto se consumate in grandi quantità. Ci sono infatti ben 180 calorie in 100 grammi di prugne secche e quasi il 100% di queste provengono dagli zuccheri, una quantità decisamente non adatta a chi sta seguendo una dieta ipocalorica o che comunque dovrebbe limitare l’apporto degli zuccheri.

Si tratta di una verità con la quale fare i conti prima di abbandonarsi ad un cibo come le prugne secche, dietro le quali si nascondono, più che ottime proprietà nutritive, delle oculatissime campagne di marketing che hanno portato questo tipo di prodotto un po’ ovunque.

Un buon prodotto contro la stitichezza, ma non l’unico

Le prugne secche, essendo ricche di fibre, sono un ottimo presidio contro la stitichezza: consumarle con regolarità aiuta sicuramente ad avere un intestino più attivo, anche se non sono ovviamente l’unico cibo che può aiutarci contro questo tipo di problematiche.

Ci sono in natura tantissimi cibi che hanno un buon carico di fibre alimentari e che non apportano, allo stesso tempo, quantità di zucchero alla nostra dieta davvero difficili da mantenere mentre si è a dieta.

Nel nostro sito potete trovare sicuramente delle validissime alternative alle prugne secche, un cibo non nocivo, ma comunque non eccellente sotto il piano nutrizionale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons