Loading...

5 Consigli per dimagrire dopo i 40 anni

panciaPerdere peso dopo i 40 anni? È sicuramente possibile, anche se bisogna prendere dei provvedimenti e seguire delle avvertenze specifiche per questa età. Questo non vuol dire che sia più difficile di quando si era più giovani, ma che bisogna tenere conto delle diverse condizioni del nostro corpo, sia a livello muscolare che metabolico, per ottenere un dimagrimento effettivo.

Il nostro corpo, con il tempo, cambia, ma questo non vuol dire che non sia possibile perdere peso passati gli anni.

Vediamo insieme qualche consiglio da seguire.

Il metabolismo rallenta: mangia leggermente meno

Il metabolismo purtroppo rallenta, dopo il picco raggiunto intorno ai 25–30 anni. Questo vuol dire che dovremo cercare di mangiare un po’ meno e, nel caso in cui non avessimo calcolato di recente, con l’aiuto del medico, il nostro metabolismo di base, recarci immediatamente da un dietologo per cercare di segnare la soglia di mantenimento peso e cercare di consumare qualcosa di meno, se il nostro obiettivo è di perdere effettivamente peso.

Si può fare movimento senza essere atleti

Si può fare sicuramente movimento anche se sono anni che non si fa neanche una corsetta. Non bisogna per forza di cose essere atleti per cominciare a fare un po’ di movimento, né tantomeno è necessario andare in palestra. Tra poco vedremo cosa si può fare per scendere di peso senza essere necessariamente degli olimpionici.

Una camminata vale tante calorie

Soprattutto se i chili di troppo sono molti, una camminata ci fa bruciare davvero tantissime calorie. Si tratta di qualcosa che non tutti sanno, ma 20–30 minuti di camminata 3–4 volte a settimana possono davvero aiutarci a perdere anche 1 kg ogni 2 settimane, a prescindere dal calo di peso che potremo ottenere grazie alla dieta.

Piccoli gesti cambiano la vita e il girovita

Il dimagrimento è anche fatto di piccolissimi gesti. Parcheggiare più lontano, andare al bar per il caffè a piedi, fare qualche piano di scale al giorno può davvero aiutare a perdere peso. Perdere 100 calorie in questo modo a settimana, vuol dire –5 kg l’anno, circa. Vi sembra poco? A noi assolutamente no.

Alcol? Ok. Ma solo in occasioni particolari

L’abitudine di un amaro al giorno potrebbe pesare tantissimo sul vostro girovita e sulla vostra pancia. Un piccolo amaro può contenere anche fino a 200 calorie.

Gli alcolici si possono bere, con moderazione, magari una volta a settimana e sicuramente non tutti i giorni. Ad oggi l’alcol è uno dei motivi principali dell’obesità rampante. Bere tutti i giorni? No grazie.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons