Loading...

Dieta iperproteica: rischi per la salute e controindicazioni

dieta iperproteicaMolti sportivi, ma anche persone che non fanno attività fisica, hanno seguito la moda delle diete iperproteiche credendole una panacea per tutti i problemi derivati dal peso. La più famosa dieta iperproteica è la Dukan, ma anche se si può perdere peso seguendo queste diete di certo non rappresentano un regime alimentare ottimale per il nostro organismo.

Siete disposti a correre rischi inutili per perdere qualche chilo? Ricordate che un corpo sano e un peso ottimale non si ottengono mai con percorsi troppo facili.

Dieta iperproteica, cos’è

Innanzitutto bisogna dire che una dieta equilibrata non consta solo di proteine, le sole proteine non sono affatto sufficienti all’organismo! Anche i carboidrati e persino la giusta quantità di grassi sono fondamentali per la salute del nostro fisico.

Una dieta iperproteica invece impone di limitare all’osso i carboidrati e di preferire un ampio consumo di proteine soprattutto di origine animale. Anche se le proteine sono utili a riattivare il metabolismo, di certo l’iperproteica non è una buona dieta da seguire. Vegetariani e vegani saranno di certo inorriditi da chi preferisce questo tipo di dieta.

 I medici specialisti in nutrizione raccomandano di assumere come quantità giornaliera solo il 20% di proteine sul totale di cibi consumati.

I rischi di una dieta sbilanciata

Se il corpo non riceve abbastanza sostanze nutritive oltre alle proteine, attaccherà le riserve, in seguito anche i muscoli subiranno le conseguenze di una dieta sbilanciata e i pochi chili persi andranno “a farsi benedire” quando dovrete ricominciare a mangiare normalmente.

Inoltre i reni e il fegato non riescono a filtrare troppe proteine, rischiereste di danneggiare i vostri reni e il fegato solo per perdere qualche chilo? Inoltre l’eccessivo consumo di proteine animali porta alla comparsa di gotta che può attaccare gli arti e rendere le normali attività quotidiane difficoltose. Il corpo avrà bisogno di grandi quantità d’acqua per filtrare tutte le proteine, un’eccessiva sete è sintomo che il vostro corpo sta iniziando a reagire male alla dieta iperproteica.

A lungo andare una dieta iperproteica danneggia gravemente la massa magra, ovvero i muscoli. Sarebbe un controsenso per qualunque sportivo seguire una dieta che nel tempo distrugge e vanifica i risultati ottenuti, oltre che provocare danni all’organismo.

Se avete intenzione di perdere peso rivolgetevi ad un nutrizionista e prediligete un’alimentazione sana ed equilibrata accompagnata da moderata attività fisica. Non rovinatevi il corpo seguendo diete sbilanciate e fai da te che alla fine del folle percorso possono lasciarvi soli ad affrontare gravi conseguenze!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons