Loading...

Dieta Amin 21k: una guida al funzionamento

amin 21kCosa direste se esistesse una dieta che fa dimagrire solo nei punti critici e non perdere quelle forme che vogliamo conservare?

Pare che la dieta Amin 21K riesca nell’incredibile scopo. In questo articolo parleremo della dieta e dei possibili risultati che si possono ottenere. Affermiamo subito che la dieta non è per tutti, di solito la si consiglia a chi (pur seguendo un regime alimentare corretto e prediligendo una vita attiva) non riesce a dimagrire o non riesce a perfezionare le zone critiche.

Amin 21K è un integratore di aminoacidi in bustine a base di proteine del latte che, se assunto, porta alla perdita di peso grazie alla stimolazione dell’ormone della crescita (il GH). Facciamo presente che l’assunzione di Amin 21k non va associata ad una dieta iperproteica.

Sembra che la dieta con Amin 21K non apporti benefici solo alla linea, pare che conservi anche la massa magra senza intaccarla nel periodo della dieta. La dieta Amin 21K non è assolutamente da seguire se prima non ci si è rivolti ad un medico competente. Se presa con leggerezza può portare a gravi conseguenze. Generalmente è usata per aiutare a dimagrire persone obese o soggetti con difetti estetici che non svaniscono con la normale attività fisica o con la dieta.

Nei casi gravi di obesità si ricorre anche all’alimentazione solo tramite l’integratore per un periodo di almeno una settimana, dovete fare attenzione anche se siete obesi, non si può ricorrere alla dieta base di Amin 21K senza prima aver parlato con un medico.

Dieta Amin 21K, come funziona?

Il medico competente verificherà sia la massa magra che quella grassa, calcolando il fabbisogno calorico secondo lo stile di vita. Le persone obese potrebbero dover ricorrere al sondino nasogastrico per completare la dieta, mentre le persone con problemi minori possono semplicemente seguire una dieta specifica con aggiunta di Amin 21K.

La dieta con Amin 21K è spesso a base di verdure come cavoli, cavolfiori, carciofi, broccoli e insalate e permette anche di cucinare piatti a base di funghi (ricchi di acqua e poveri di grassi). Per la dieta potete mangiare cetrioli e finocchi senza particolare attenzione alle quantità.

Se seguite una dieta con Amin 21K dovrete stare attenti a non saltare i pasti, a mangiare regolarmente seguendo le dosi consigliate e a ricordare di assumere l’integratore ogni giorno. Ovviamente senza attività fisica qualsiasi dieta presenta risultati poco evidenti, ricordate di evitare di vivere unicamente sul letto e sul divano!

Talvolta il medico può consigliare al paziente di assumere altri integratori assieme ad Amin 21K per sopperire al fabbisogno vitaminico dell’organismo.

Generalmente la dieta dura qualche settimana ed è consigliabile iniziarla in un periodo piuttosto tranquillo. Lo stress può rendere ancora più difficoltose le rinunce a cui le diete costringono.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons