Loading...

Dieta Plank: quali condimenti si possono usare?

olio d'olivaLa dieta Plank è forse una delle diete più restrittive che il mondo dei regimi alimentari di nuova generazione possa offrire. Si tratta di una dieta che propone comunque traguardi molto importanti, traguardi che non possono essere ignorati (parliamo di 9 kg in 2 settimane), ma che possono essere ovviamente raggiunti esclusivamente al costo di grandi sacrifici.

Uno dei sacrifici più grandi è sicuramente quello che riguarda i condimenti. Sono quasi completamente banditi dalla dieta Plank, ed è per questo che abbiamo deciso di preparare uno speciale che ci consenta di individuare quali sono i condimenti che si possono utilizzare in questo particolare regime dietetico.

Secondo la dieta solo olio d’oliva

Tra i condimenti grassi che si possono aggiungere ai piatti (già decisamente leggeri) della dieta Plank, troviamo esclusivamente l’olio extra-vergine d’oliva. Si tratta di un condimento qualitativamente ottimo, ma che può essere comunque usato solo nella misura di un cucchiaino (5 grammi circa) al giorno.

Una quantità decisamente esigua, che rende giustizia alla vulgata che vorrebbe la Plank come una delle diete più restrittive dell’intero panorama odierno.

I condimenti però non possono essere solo grassi e possiamo sicuramente andare a scegliere altri tipi di condimento che facciano aumentare il gusto senza far alzare il conto delle calorie.

Vediamo insieme di mettere giù qualche idea.

I condimenti a zero calorie

Pur essendo in presenza di una dieta molto restrittiva, possiamo ricorrere all’uso di diversi condimenti a zero calorie o quasi, che renderanno i nostri piatti più gustosi e la nostra dieta, in generale, molto più facile da seguire:

  • Succo di limone: è ottimo, perché ci consente di aggiungere tanto sapore (e anche una nota di acido) senza andare ad incidere minimamente su quello che è il conto delle calorie;
  • Succo di melograno: da non usare eccessivamente, ma anche mezzo cucchiaino può vivacizzare un’insalata altrimenti piuttosto misera;
  • Succo d’arancia: anche questo è molto poco calorico, e aggiunge tantissimo gusto;
  • Succo di pompelmo: per questo succo in particolare vale lo stesso discorso del succo di limone;
  • Spezie orientali: parliamo di cumino, coriandolo, pepe nero e pepe rosa. Si tratta di condimenti perfetti per i nostri piatti, condimenti che ci consentono di avere una dieta estremamente più ricca senza andare a inficiare l’efficacia di un piano estremamente restrittivo come quello della dieta Plank.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons