Loading...

Che differenza c’è tra Dietologo e Nutrizionista?

dietologoDietologo e nutrizionista sono due figure purtroppo spesso confuse, ma che presentano profili estremamente diversi (sia a livello di preparazione e di istruzione, che a livello di possibilità di intervento).

Nel caso in cui stiate cercando di perdere peso efficacemente, a chi vi toccherebbe ricorrere? A seconda delle situazioni all’uno o all’altro, ed è proprio in questo articolo che vi spiegheremo le differenze tra le due figure professionali.

Chi è il dietologo?

Il dietologo è un medico, nel senso che si tratta di una figura professionale che ha studiato medicina generale e poi ha deciso di specializzarsi in dietologia. Si tratta dunque di un medico a tutti gli effetti, che può dunque non solo prescrivere diete, ma anche occuparsi della prescrizione di farmaci nel caso in cui le condizioni del paziente lo richiedano.

Siamo in presenza dunque di un medico a tutti gli effetti, che però ha deciso di impegnare la propria carriera nel mondo dell’alimentazione: si tratta della figura sicuramente professionalmente più adatta a prendersi cura di noi nel caso in cui avessimo bisogno di un piano dietetico.

Questo però non vuol dire che il nutrizionista non possa avere un suo perché. Lo vedremo tra pochissimo.

Chi è il nutrizionista?

Il nutrizionista invece è in genere un laureato in biologia, che si specializza in nutrizione. Si tratta di una figura professionale che è sicuramente adatta a prescrivere diete, ma che al contrario del dietologo non può in alcun modo prescrivere farmaci.

Il nutrizionista, essendo esperto di nutrizione, può andare anche a creare diete bilanciate e create su misura per il paziente, anche se non è ovviamente in grado di spingersi troppo in là per quanto riguarda invece il campo medico. Si tratta di una figura che deve essere dunque inquadrata nella sua specificità e che sicuramente presenta qualche mancanza rispetto a quella del dietologo.

Quale scegliere?

Per moltissimi casi non c’è nessuna differenza, anche se chi presenta situazioni piuttosto critiche dovrebbe sicuramente cercare di affidarsi ai servizi di un dietologo, una figura a livello medico più completa di quella del nutrizionista.

Dal nutrizionista invece ci si può rivolgere per piccole modifiche al proprio piano o per studiare quello che sia un profilo alimentare per qualche specifica attività sportiva.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons