Loading...

Fare Boxe fa dimagrire?

boxeLa boxe è uno sport decisamente particolare, uno di quelli che non fanno per tutti. Si tratta di uno sport di contatto estremo, che presume un certo tipo di allenamento per essere soltanto capaci di pensare di poter salire sul ring e combattere.

Non tutti quelli che si allenano però da pugili devono per forza combattere ed è per questo che oggi parliamo di questo sport in ottica sportiva, ovvero nel senso di utilizzarlo per dimagrire.

Fare boxe fa dimagrire? Oppure si tratta di uno sport principalmente pensato per mettere su massa? Vediamolo insieme.

Tanta attività cardio

Innanzitutto è bene ricordare che la boxe non è soltanto pesi e pugni, ma principalmente attività cardio. Si tratta infatti di una disciplina che soprattutto durante la preparazione prevede sia corsa, sia salto della corda, sia attività di tipo aerobico, che vanno ad attaccare praticamente da subito gli accumuli di adipe. Non è un mistero che i pugili, fatta forse eccezione per i pesi massimi, hanno in genere percentuali di grasso corporeo bassissime. 

Si tratta di un risultato ovvio per un allenamento tarato principalmente per la perdita di grasso e il rinvigorimento dei muscoli: poco grasso, muscoli tonici, buon metabolismo basale e soprattutto uno stato di forma invidiabile praticamente per tutti gli altri sportivi.

Sì, la boxe fa dimagrire

La risposta al quesito che ci siamo posti con questo articolo è dunque affermativa. La boxe è uno degli sport migliori per perdere peso, soprattutto se si deciderà di prendere sul serio gli allenamenti, piuttosto duri, che sono previsti dal pugilato.

Si tratta di un ottimo sport da iniziare anche in età relativamente avanzata: non tutti quelli che si allenano da pugili devono necessariamente pensare di salire su un ring. Si tratta di un’attività più che sana, che consigliamo vivamente ai nostri lettori, anche nelle varianti orientali.

Abbinare una dieta corretta

Gli allenamenti per la boxe sono estremamente dispendiosi, motivo per il quale deve essere necessariamente abbinata a questo tipo di attività sportiva una dieta che sia studiata per sopperire alle necessità del pugile.

Si tratta di diete in genere ricche di proteine e grassi, che siano strutturate in modo da dare struttura sia pre che post allenamento.

Parlatene con il vostro allenatore, oppure con un dietologo, dato che il grande dispendio di energia potrebbe essere vano senza la dieta giusta, che non deve essere per forza restrittiva.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons