Loading...

Dimagrire il Petto di un Uomo: come si fa?

pettoDimagrire soltanto il petto, lasciando il resto del corpo invariato, si può? E se non fosse possibile, si può concentrare comunque lo sforzo sul petto, perdendo grasso e adipe in modo principale proprio in questa zona? Ne parleremo nel corso di questo articolo, l’ennesimo che parla di dimagrimento localizzato e che, purtroppo, potrebbe riservarvi anche qualche brutta sorpresa.

Vediamo insieme se è possibile dimagrire il petto di un uomo, oppure se dovremo percorrere altre vie, come quelle del dimagrimento generalizzato.

Il dimagrimento localizzato non esiste

Per quanto concerne il ricorso a diete particolari o a esercizi particolari, dobbiamo purtroppo sottolineare ancora una volta che il dimagrimento localizzato non esiste. Quando entra in deficit calorico, il nostro corpo infatti distrugge in proporzione grasso da ogni parte del corpo e non da una particolare concentrazione di adipe.

Si tratta di un problema già noto ai tantissimi che cercano di dimagrire, ad esempio, l’addome. Perdere pancia da un punto determinato del nostro corpo è estremamente difficile ed è per questo motivo che sono sempre più comuni coloro i quali ricorrono, nell’esempio della pancia, al chirurgo plastico e alla liposuzione.

Non è detto però che non possiamo fare nulla contro il grasso che si è accumulato sul nostro petto: se il dimagrimento localizzato non esiste, è altrettanto vero che possiamo comunque perdere peso in modo generalizzato per avere un risultato ottimo anche a livello della parte alta del nostro torace.

Deve scendere la percentuale di grasso

La percentuale di grasso deve necessariamente scendere, se il nostro obiettivo è quello di andare ad avere un petto più magro. Certo, si tratta di qualcosa che porterà via decisamente del tempo e che ci costringerà a piani dietetici restrittivi e a lunghi turni in palestra, ma chi vuole apparire bello e con un petto tonico non ha alcuna alternativa se non quella di darci dentro in palestra e non darci dentro a tavola.

Si tratta di una cosa lapalissiana, che i dietologi con una certa serietà professionale continuano a ripetere da anni. Non bisogna credere alle favole del dimagrimento localizzato, ma piuttosto organizzarsi per dimagrire e quindi rendere anche il nostro petto più attraente e meno grasso.

L’ipotesi chirurgia

Anche la chirurgia potrebbe esserci d’aiuto, in quanto può andare, tramite interventi specifici, a rimuovere il grasso in eccesso che si concentra intorno al nostro corpo. Si tratta di qualcosa però di estremo e invasivo, che dovrebbe essere valutato come rimedio di ultima istanza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons