Loading...

Dimagrire con l’Ipnosi: funziona davvero?

ipnosiL’ultima trovata per aiutarvi a perdere peso? L’ipnosi, o meglio, quella che sulle riviste viene chiamata dieta ipnotica. Si tratta non di un regime alimentare, ma piuttosto delle sedute di “discipline analogiche” che permetterebbero, almeno secondo chi se ne fa promotore, di cominciare a mangiare meno e, dunque, a dimagrire.

Siamo davanti ad una novità, se così la possiamo chiamare, che sembra aver attratto sempre più persone, il che ci ha spinto a cercare di fornire una guida per quanto possibile completa a questo tipo di pratica.

Che vuol dire dimagrire con l’ipnosi?

Secondo Armando Stano, Segretario Generale dell’AIDA (associazione che promuove questo tipo di pratiche), saremmo davanti a pratiche in grado di aiutare il soggetto a ripristinare il suo benessere di tipo emotivo. Un primo passo verso una felicità che si tradurrebbe, alla fine dei trattamenti, in un’eliminazione completa della fame nervosa, e quindi sul medio e lungo periodo in un dimagrimento importante e soprattutto in un approccio più normale ed equilibrato alla fame e all’alimentazione.

Si tratta di promesse in realtà molto importanti, che però, in moltissimi casi, non trovano alcun tipo di riscontro. Questo perché, come poi ci ricorda la scienza ufficiale, non ci sono poi basi scientifiche che riescano a giustificare questo tipo di pratiche.

Si può tentare?

Si può tentare, consci però del fatto che ci si sta affidando a delle pratiche che, almeno secondo la medicina ufficiale, potrebbero non avere alcun tipo di risultato. Si tratterebbe dunque di sottoporsi a pratiche lunghe, talvolta estenuanti, che potrebbero non aiutarci a perdere peso e che comunque affrontano il problema del sovrappeso e dell’obesità da una prospettiva, almeno ad avviso degli specialisti che collaborano con il nostro sito, sbagliata.

Non è solo questione di fame nervosa

La fame nervosa, che poi sarebbe quella fame difficilmente controllabile che ci spinge a mangiare senza sosta, non è sempre la responsabile del sovrappeso. Spesso infatti non basterà mangiare meno (a patto poi che l’ipnosi ci riesca), ma sarà necessario anche mangiare meglio, ovvero andare a scegliere un regime dietetico che non solo limiti le quantità, ma che imponga anche le qualità dei cibi.

Si tratta di qualcosa di particolarmente importante, dato che tornare ad essere in forma, e soprattutto tornare al peso giusto per il nostro corpo, è questione soprattutto di cosa si mangia, più che di quanto si mangia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons