Loading...

Quali sono i Carboidrati a Basso indice Glicemico?

pasta integraleQuando parliamo di carboidrati, non possiamo fare di tutt’erba un fascio. Siamo davanti ad una categoria sì omogenea, ma che comunque necessita di alcun distinguo, ovvero di essere separata almeno in due macrogruppi. Da un lato possiamo trovare degli alimenti che sono assolutamente sconsigliati durante la dieta e dall’altro invece carboidrati che, anche durante la dieta, possono avere un loro perché.

Il punto fondamentale di distinzione? L’indice glicemico, che misura qual è il tempo di immissione degli zuccheri dentro il sangue.

Come funziona l’indice glicemico?

Il funzionamento dell’indice glicemico è relativamente semplice da capire. Gli zuccheri più semplici vengono trasformati in sostanze nutrienti in pochissimo tempo e fanno dunque innalzare molto rapidamente il livello di zuccheri nel sangue. Gli zuccheri più complessi invece hanno il potere di rendere più lenta la digestione e vengono dunque rilasciati più gradualmente all’interno del nostro corpo.

I secondi sono sicuramente da preferire ai primi, in quanto in grado di mantenerci sazi più a lungo e dunque di aiutarci a mantenere il controllo durante la dieta.

Ma quali sono i carboidrati con indice glicemico basso? Vediamoli insieme.

La lista dei carboidrati a basso indice glicemico

Di seguito troverete una lista che vi permetterà di individuare molto rapidamente gli alimenti che hanno un basso indice glicemico:

  • La pasta: è per questo che nonostante il monte calorico non indifferente, viene ancora inserita nelle diete;
  • La frutta: con mela, arancia, agrumi, pesche, prugne che sono davvero ottimi per chi vuole ottenere un lento rilascio degli zuccheri durante l’arco della giornata;
  • Allo stesso modo vanno più che bene gli alimenti a base di soia, che pur relativamente carichi di carboidrati, hanno un rilascio davvero lento;
  • La pasta integrale: soprattutto se al dente, ha un indice glicemico relativamente basso;
  • Le patate: sono comunque meno “glicemiche” del pane bianco e dei suoi derivati, motivo per il quale vanno sempre preferite a questo tipo di alimenti.

I cibi da evitare assolutamente

I cibi da evitare assolutamente invece sono quelli che sono basati sia sul riso che sulle farine bianche. Si tratta di alimenti che possono creare forti squilibri per quanto riguarda il livello di zuccheri del sangue e per questo motivo andrebbero eliminati quanto prima dalla dieta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons