Loading...

Dieta Weight Watchers: cos’è e Menù di esempio

weight watchersWeight Watchers è uno dei marchi più popolari dell’universo delle diete. Si tratta di quello che era un tempo un club ed oggi invece è diventato una multinazionale del dimagrimento con filiali in tutto il mondo e prodotti a marchio presenti praticamente in ogni supermercato.

Se vivete in un piccolo o grande centro, sicuramente avrete fatto la conoscenza, o addirittura avrete familiarità, con questo marchio e vi sarete chiesti come funziona la dieta Weight Watchers e se ci siano gli estremi per seguirla pur rimanendo in salute.

Vediamo insieme di cosa si tratta.

Il piano… mentale

Innanzitutto è da ribadire che Weight Watchers non è solo un piano alimentare, ma piuttosto un approccio al mondo della dieta che prevede anche una discreta capacità mentale di comportarsi e di controllarsi.

L’obiettivo è infatti quello di calcolare un fabbisogno calorico e di aderire al massimo possibile a quanto si è programmato, cercando di mangiare non di più e neanche di meno.

Si tratta dunque di un piano piuttosto restrittivo da seguire, perché necessita di estrema disciplina mentale, cosa che in genere è difficile da trovare in chi ha problemi di peso.

Qual è il piano?

Il piano Weight Watchers è simile a quello della dieta a zona, ma senza la divisione per macronutriente. Si divide il piano in punti che valgono 45 calorie e non si devono mai e poi mai superare.

È ininfluente, e questo è un buon punto, da quali macronutrienti si assumeranno le calorie in questione, anche se esistono comunque delle regole da seguire per avere un piano che sia comunque equilibrato.

Il piano purtroppo non può essere riportato su queste pagine, in quanto creato su misura per ogni paziente e dunque studiato sulle necessità di ciascuno.

Ma Weight Watchers può aiutarci davvero a dimagrire?

Se si riesce ad entrare nella mentalità da setta di questo gruppo, certamente sì. Il grosso problema è per chi invece ha problemi ad entrare nella mentalità molto disciplinata di Weight Watchers, che promette sicuramente tanto (e mantiene altrettanto), ma che richiede da parte vostra un sacrificio sicuramente importante, soprattutto a livello mentale.

Tentar non nuoce, ma si tratta comunque di uno stile di vita, più che di una dieta, per adeguarvi al quale avrete bisogno di tanta forza di volontà.

Il nostro staff medico ritiene la Weight Watchers una dieta valida, con le criticità che vi abbiamo descritto poco sopra.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons