Loading...

Dieta degli Omogeneizzati: come funziona e Menù di esempio

omogeneizzatiBaby Food Diet, o dieta degli omogeneizzati: è questo il nome della più bizzarra delle diete dell’anno, un altro regime alimentare made in USA che, almeno stando a chi lo segue, riuscirebbe a farci perdere peso in modo rapido ed efficace.

Ma di cosa si tratta? E cosa si deve mangiare? Vediamolo insieme.

Che cos’è?

Si tratta di una dieta che si basa, come avrete potuto intuire dal nome, sul consumo degli omogeneizzati. Parliamo proprio delle pappe e dei preparati per i neonati che, secondo chi ha creato questa dieta, sarebbero più digeribili e conterrebbero un rapporto di macronutrienti più bilanciato e sarebbero soprattutto meno calorici di un qualunque pasto da adulto.

Si tratta di una supposizione corretta, se non fosse per il fatto che, in realtà, si tratta di alimenti che sono stati studiati sulle necessità di un neonato che affronta il primo svezzamento e non sulle necessità di un adulto, che magari lavora, fa sport e ha bisogno di ben altro per mantenersi in forma.

Ma cosa si mangia? Qual è il piano?

Il piano è estremamente basilare. Prevede infatti il ricorso agli omogeneizzati ogni volta che si avrà la necessità di cibarsi.

Colazione

A colazione potremo mangiare due omogeneizzati alla frutta, come quelli alla banana, alla carota, alla mela o alla pera. Non è consentito consumare altro, neanche una misera fetta biscottata.

Pranzo

Anche il pranzo prevede il ricorso a cinque omogeneizzati, questa volta però basati 2 sulla carne, 2 sul pesce e 1 sulle verdure. Si tratta di un pranzo caloricamente decisamente misero, che è un po’ il trucco che ci consente di perdere peso grazie a questa dieta.

Spuntino

Anche lo spuntino prevede i consumo di 2 barattoli di omogeneizzati. Uno di carne e uno di verdure faranno al caso vostro.

Cena

La cena sarà l’unico pasto equilibrato della giornata, dato che potremo consumare 30 grammi di pane, 200 grammi di carne ai ferri, verdura bollita con un cucchiaio d’olio. Si tratta comunque di un pasto che dovremo considerare dietetico, in aggiunta ad un regime che è già particolarmente restrittivo.

Funziona?

Si tratta di una dieta che sicuramente può permetterci di dimagrire, ma che al tempo stesso è estremamente squilibrata, offrendoci dunque una perdita di massa grassa sicuramente non duratura. Se vogliamo perdere peso sul serio, dovremo per forza di cose seguire un regime più equilibrato, che faccia ricorso a cibo pensato per adulti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons