Olio di krill: quali sono i benefici abbinandolo all’alimentazione?

krillL’olio di krill è un prodotto della lavorazione del plancton, la sostanza di cui si nutrono i grandi pesci e i grandi cetacei. Si tratta di un olio che sta riscuotendo un enorme successo, soprattutto tra chi è attento alla salute.

Vediamo insieme quali sono i possibili benefici che possono derivare dal consumo di olio di krill e se abbia davvero senso aggiungerlo o integrarlo alla nostra dieta.

Ottima fonte di Omega 3

Quello che rende questo prodotto estremamente popolare è il suo contenuto in Omega 3.

Si tratta di una fonte, infatti, migliore addirittura di quella di certi pesci, dato che al contrario del tonno o del salmone freschi, questo preparato non contiene mercurio.

Gli organismi che compongono il krill, infatti, sono di età molto giovane e non vivono abbastanza per assorbire, nelle loro carni, i metalli pesanti di cui, purtroppo, è ricco il mare.

Apparato osseo

Questo olio è in grado altresì di stimolare la formazione di cartilagine, osteoblasti e soprattutto di combattere i radicali liberi che attaccano il nostro sistema osseo. Un’azione antiossidante che si traduce, sempre, in un rallentamento dell’invecchiamento. Si tratta di un ottimo olio per chi vuole combattere l’invecchiamento in modo assolutamente naturale.

Nessun effetto sul dimagrimento

L’olio di krill non è però in grado di svolgere alcuna azione sul dimagrimento. Nonostante i proclami di chi vorrebbe questo olio come autentico miracolo che aiuti non solo a vivere bene e a lungo, ma anche a dimagrire e nonostante le ricerche tutte tese in questo senso, non è mai stato dimostrato il potere dimagrante dell’olio di krill, che rimane dunque una vera e propria chimera.

Vuoi dimagrire? Smetti di credere nelle pozioni magiche

Esistono alimenti e integratori che possono aiutare a vivere meglio, ma purtroppo non esistono pozioni magiche in grado di farci perdere peso senza alcun tipo di sforzo da parte nostra. Per questo motivo è assolutamente necessario, nel caso in cui si voglia davvero perdere peso, ricorrere ad uno stile di vita sano e ad una dieta equilibrata. L’olio di krill, per quanto ottimo per la salute, sicuramente non può aiutarci in ogni frangente.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons