Il nuoto fa dimagrire?

nuotoIl nuoto è una delle attività fisiche più diffuse al mondo. Sempre più mamme decidono di iscrivere il loro figli a questa disciplina sportiva ritenuta la più completa nel senso che mette in funzione quasi tutti i muscoli del corpo.

Nuotare costantemente permette di modificare efficacemente il proprio corpo e spesso viene scelto da quelle persone che hanno chili di troppo proprio per perdere peso.

Ma siamo sicuri che il nuoto faccia dimagrire? Siamo sicuri che sia l’attività fisica più indicata per chi ha intrapreso un percorso di dimagrimento?

Come ogni attività fisica, anche il nuoto comporta un dispendio energetico e, per tale motivo, se praticato costantemente, ci aiuterà a dimagrire ma le calorie consumate sono minori rapportate ad uno sport a terra.

Il nuoto oltre che a bruciare grassi, allunga i muscoli e questo a vantaggio della vostra figura, che col tempo, apparirà più slanciata.

Ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione. Vediamoli insieme.

Per dimagrire quanto tempo dobbiamo stare in acqua?

Il nuoto è un esercizio aerobico molto efficace nel dimagrimento. Ottimale sarebbe stare in acqua almeno 40 minuti senza fermarsi mai o solo qualche secondo perchè per dimagrire bisogna tenere un ritmo cardiaco molto alto. Riposarsi in continuazione, anche se nelle prime lezioni lo troverete necessario, non aiuta il metabolismo a raggiungere quel ritmo accelerato necessario per bruciare calorie.

Se all’inizio sarà difficoltoso, cercate di aumentare, lezione dopo lezione, i minuti di attività intensa fino ad arrivare ai 40 minuti richiesti.

Quante volte a settimana?

Iniziare con un’attività fisica troppo intensa dopo che per anni siamo stati fermi non è indicato. Il vostro fisico potrebbe subìre un trauma al livello muscolare tale da costringervi al riposo assoluto. Quindi iniziare con moderazione con un’ora a settimana dove spenderete i primi 10 minuti per il riscaldamento e gli ultimi 10 minuti per lo stretching. Man mano che il vostro fisico sarà più allenato, potete passare a 2/3 volte a settimana.

Dopo quanto tempo vedrò dei risultati?

Non abbiate fretta. Non aspettatevi miracoli perchè tutto richiede fatica e sacrificio. E non pensate che basti il nuoto per ottenere dei risultati. L’alimentazione sana e corretta resta comunque l’alleata dell’attività fisica per ottenere il dimagrimento. Ingerire meno calorie di quelle consumate rimane sempre la formula esatta per perdere peso. Con una giusta alimentazione e l’attività fisica costante già dopo alcuni mesi noterete risultai evidenti.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons