Dieta per Pancia gonfia e dura

pancia gonfiaLa pancia gonfia e dura è un problema che affligge in molti e che può essere ricondotto, nella maggior parte dei casi, a problemi a livello di dieta.

Per questo motivo abbiamo preparato per voi qualche consiglio sul regime alimentare da seguire se volete liberarvi una volta per tutte della pancia gonfia e dura.

Vediamo insieme come fare.

Stitichezza

Il problema maggiore per chi soffre di pancia gonfia e dura è in genere quello della stitichezza. L’evacuazione non è regolare, le feci finiscono per accumularsi nell’intestino e quindi per creare quella fastidiosissima sensazione di gonfiore.

La stitichezza si può combattere aggiungendo fibre insolubili alla dieta, che permetteranno al nostro intestino di liberarsi con più facilità, portandosi via anche la durezza e il gonfiore del nostro addome.

Quali alimenti contengono fibre?

Chi vuole aggiungere fibre alla propria dieta dovrà per forza di cose fare affidamento su alimenti come:

  • Farine integrali, scegliendo sempre il pane e la pasta integrali a scapito di quelli tradizionali.
  • Frutta e verdura, soprattutto finocchi, peperoni, pomodori.
  • Crusca, da mangiare a colazione per ripristinare la regolarità.

Lo yogurt e la flora batterica

Lo yogurt è importantissimo per ripristinare la flora batterica che, a sua volta, è in grado di far funzionare al meglio il nostro intestino. Si deve preferire però un prodotto senza zucchero, come lo yogurt greco o lo yogurt turco che, con l’aiuto di un piccolo elettrodomestico, potremo preparare anche in casa.

Lo yogurt offre, grazie al lactobacillus in esso contenuto, un aiuto pressoché immediato.

No a cibi troppo grassi

I cibi troppo grassi finiscono, nella maggioranza dei casi, per creare ingorghi a livello dell’intestino che favoriscono una pancia gonfia e dura. Per questo motivo l’assunzione di questa particolare categoria di alimenti deve essere limitata al massimo ad una volta a settimana. 

Il resto dei giorni meglio consumare qualcosa di più salutare, qualcosa che possa aiutare il nostro intestino e la nostra pancia a tornare in forma.

Occhio ai legumi

I legumi sono soliti produrre, durante la fase digestiva, gas. Questo gas può essere responsabile delle problematiche di cui ci siamo occupati in questo articolo. Vanno limitati e, nel caso in cui ci si accorga di un miglioramento delle nostre condizioni, consumati con estrema parsimonia.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons