Erbe per dimagrire velocemente: facciamo chiarezza

erbe per dimagrireSi può ricorrere all’aiuto delle erbe per perdere qualche chilo di troppo? Sicuramente sì, ed è per questo che abbiamo dedicato uno speciale a questi prodotti, che costituiscono un universo multiforme e colorato composto da tisane, infusi e spezie da aggiungere alla nostra dieta.

Vediamo insieme quali erbe si possono utilizzare per dimagrire, che tipo di azione svolgono sul nostro corpo e se il dimagrimento da loro offerto sia effettivo oppure l’ennesima promessa non mantenuta.

Erbe diuretiche

Ci sono tantissime erbe che svolgono un’azione diuretica sul nostro corpo. Vuol dire che viene favorita l’espulsione di feci e urine, facendo registrare un calo di peso anche importante. Quello che ci preme ricordare è che si tratta però di un dimagrimento fasullo, dato che il peso perso è causato esclusivamente da un calo di liquidi nel nostro corpo.

Quali sono le erbe diuretiche?

Le erbe che svolgono un’azione diuretica sul nostro corpo sono:

  • Asparagi;
  • Betulla;
  • Ciliegio;
  • Frassino (sia le foglie che i semi);
  • Mais;
  • Tarassaco;
  • Prezzemolo;
  • Pungitopo.

Queste erbe possono essere preparate a mo’ di infuso e consumate una volta al giorno, con effetti diuretici che si registrano sin dalle prime assunzioni.

Erbe stimolanti

Il mondo delle erbe connesse in un modo o nell’altro alla perdita di peso non finisce però quì. C’è, infatti, tutta una serie di erbe che hanno sul nostro corpo un effetto stimolante, aiutando da un lato a bruciare più velocemente il grasso, dall’altro a sentirci più tonici, forti e con un minor stimolo dell’appetito. Queste erbe possono favorire un dimagrimento importante, anche se l’assunzione va concordata con il medico per i motivi che vi andremo a dire tra pochissimo.

Quali sono le erbe stimolanti?

Le erbe stimolanti che potete usare per raggiungere l’effetto desiderato le trovate tutte quì:

  • Semi di cacao;
  • Efedra;
  • Tè verde;
  • Té Nero;
  • Tè al bergamotto;
  • Caffè verde;
  • Guaranà.

Le controindicazioni

Le erbe stimolanti non sono però prive di controindicazioni. Molte di loro, infatti, possono causare ipertensione e sono assolutamente sconsigliate per chi soffre già di questo tipo di problemi.

Le erbe che accelerano il metabolismo

L’ultimo gruppo di erbe che analizzeremo nel nostro articolo è quello delle erbe che stimolano il metabolismo, aiutandoci a bruciare più calorie anche a riposo.

Il fucus

Non vi forniremo una lista in questa occasione, dato che l’unica erba in grado di svolgere quest’azione è il fucus. Si tratta di una pianta ricca di iodio, sostanza fondamentale per il ciclo degli ormoni tiroidei che è in grado, sin dalla prima assunzione, di stimolare il nostro organismo a lavorare di più e più velocemente. 

Il fucus è un’ottima integrazione in ogni tipo di dieta anche se, come nel caso precedente, la sua assunzione dovrebbe essere concordata con un medico.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons