Dieta delle uova: un regime da evitare a tutti i costi

uova dietaDimagrire per miracolo o quasi. Quante diete ce lo promettono ogni giorno? Non è da meno la dieta delle uova, un regime che si basa quasi esclusivamente su questo alimento per garantire un dimagrimento di circa 3 kg per settimana.

Ma è tutto oro quello che luccica? Assolutamente no, perché siamo davanti ad uno dei regimi più restrittivi e nocivi per il corpo che abbiamo mai avuto il disonore di ospitare su queste pagine.

Vediamo insieme di cosa si tratta.

800 calorie e 4 uova

La dieta delle uova si basa su un principio estremamente semplice. Dai a una persona una dieta da 800 calorie e che contenga quasi esclusivamente proteine, e vedrai un dimagrimento incredibile in un lasso di tempo brevissimo.

Questo potrebbe anche essere il caso, se non fosse che i sostenitori di questa dieta indicano il processo di chetosi come responsabile di questo dimagrimento, guardando al dito quando invece la luna che ci porta a perdere tutti questi chili (di muscoli e massa magra) è invece il monte calorico, che ammonta solo a 800cal quotidiane.

Perché è pericolosa?

Non si tratta della chetosi, che ha in genere bisogno di più di 7 giorni per entrare a pieno regime. Il dimagrimento è infatti dovuto a una quantità di calorie troppo bassa anche per chi voglia affidarsi a questo regime per tempi brevissimi.

Parliamo infatti di solo 800 calorie, un terzo di quelle necessarie al corretto funzionamento di un corpo umano di 70kg con una moderata attività fisica.

In aggiunta a questo la divisione dei nutrienti è estremamente sbilanciata a favore delle proteine (tantissime) contro grassi (pochissimi) e zuccheri (praticamente inesistenti).

Si tratta di un regime da seguire al massimo per 7 giorni, dicono i sostenitori, ma che un buon dietologo vi impedirebbe di seguire anche soltanto per mezza giornata.

Cosa si mangia nella dieta delle uova?

I pasti sono ripartiti in maniera piuttosto semplice:

  • Colazione con caffè senza zucchero e due uova sode
  • Pranzo con 2 uova sode e un po’ di verdura alla griglia
  • Cena con una fettina da 150 grammi di carne, anche questa alla griglia

Si tratta di un regime estremamente restrittivo e dannoso per l’organismo, in quanto sia le calorie sono oggettivamente troppo poche, sia i macronutrienti mal ripartiti.

La dieta delle uova fa dimagrire?

Probabilmente si, ma non è quel tipo di dimagrimento che ci sentiamo di consigliare ai nostri lettori. Siamo davanti infatti ad un regime che dovrebbe essere lasciato a chi vuole correre enormi rischi con la propria salute.

Chi vuole dimagrire sul serio dovrebbe orientarsi verso diete più equilibrate, che pur sottoponendoci a qualche tipo di restrizione, siano in grado di dare al nostro corpo tutto quello di cui ha bisogno.

La dieta delle uova è dunque bocciata e vi consigliamo di non seguirla neanche per i canonici sette giorni consigliati dai fan di questa dieta.

Meglio fare altro e meglio non perdere peso a questo prezzo. I rischi sono enormi e spesso irreversibili, soprattutto per chi vive già quadri clinici piuttosto complicati.

Bocciatissima.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons