Consigli per non prendere peso a Natale

dieta nataleChi sta seguendo una dieta e magari ha già portato a casa qualche risultato, vive le feste natalizie con uno stato d’animo non sereno.

Il cibo è ovunque, è la tradizione ci vuole seduti ad ingozzarci di dolci e di fritti, mettendo a serio rischio quello che abbiamo faticosamente conquistato nelle ultime settimane.

Si può uscire indenni dalle feste natalizie? Si, si può. Basta seguire quello che è, almeno per la nostra redazione, un vero e proprio prontuario per sopravvivere a Natale e ai suoi stravizi.

1. Una volta tanto si può sgarrare

Non viviamo le feste con troppa ansia. Per un paio di giorni possiamo anche dimenticarci della nostra rigorosissima dieta, per poi tornare a darci da fare a feste concluse, senza che uno sgarro di due giorni ci faccia mollare la presa.

Ci sarà tempo a sufficienza per tornare in forma, e quel chilo o due che prenderemo tra vigilia e capodanno deve essere lì a ricordarci cosa succede quando ci lasciamo andare.

2. Una passeggiata per ammirare la città a festa

Natale non vuol dire soltanto stare seduti a tavola. Potete approfittare del pomeriggio o del dopo cena per ammirare la vostra città addobbata per il Santo Natale. È un’ottima scusa per bruciare qualche caloria di troppo e per sentirci meno gonfi.

3. Dolci con moderazione

Si possono mangiare i dolci, ma possibilmente senza esagerare. Ok per la fetta di panettone e per il pezzettino di torrone. Ok per la frutta secca (fa bene anche per chi è a dieta) ma occhio alle dosi. Va bene fare uno sgarro ma non affondiamo sotto il peso di piatti e portate pesantissimi che oltre che fare ingrassare, fanno anche male alla salute. Mangiamo tutto, ma senza ingozzarci a ruota libera.

4. Un menù più sano

Nel caso in cui siate voi stessi a preparare il menù per le feste, potete optare per piatti che siano comunque della tradizione, senza strafare però. Si possono scegliere, qualunque sia la vostra tradizione regionale di riferimento, per piatti non estremamente calorici, ed evitare ad esempio fritti e creme che poco hanno a che fare con lo spirito natalizio.

Ci sono ricette buonissime e adatte ad una celebrazione natalizia che non vanno a colpire eccessivamente chi sta seguendo una dieta rigorosa. Certo, rimanere entro un monte calorie molto basso è sicuramente impossibile, ma non per questo dobbiamo uscire dalle feste con 3 o 4 kg in più.

In molte regioni d’Italia, ad esempio, si preferisce il pesce, che oltre che ad essere più sano degli altri alimenti, permette anche di tenere le calorie sotto stretto controllo.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons