Dieta della zucca per dimagrire in autunno

Dieta della zucca per dimagrire in autunnoDimagrire velocemente in autunno può essere semplicissimo, basta seguire la dieta della zucca.

La zucca è la regina dell’autunno. Bella da vedere e buona da mangiare, questo ortaggio meraviglioso è ricco di proprietà benefiche e povero di calorie.

Perché, allora, non approfittare del regalo che ci fa questo periodo dell’anno per perdere qualche chilo?

Ecco qualche consiglio per seguire con successo la dieta della zucca.

Zucca, proprietà e benefici

La zucca appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee ed è un ortaggio dalle mille proprietà benefiche, intanto contiene molte fibre perciò ha un alto potere saziante e, nel frattempo, aiuta le funzioni intestinali.

La zucca svolge un’azione disintossicante, perché essendo ricca di acqua e sali minerali come il potassio, favorisce la diuresi. Infine, cosa importantissima per chi vuole dimagrire, la regina dell’autunno ha pochissime calorie: solo 18 in un etto di prodotto.

Dieta della zucca

La dieta della zucca, oltre a essere molto disintossicante, promette di far perdere otto chili in quattordici giorni. Si tratta di un regime alimentare che non mette in sofferenza l’organismo poiché la zucca è ricca di nutrienti essenziali, soprattutto, di vitamine.

Nelle zucche, infatti, troviamo buone quantità di vitamine E, K e C, di pro-vitamina A, tutte le vitamine del gruppo B. La zucca è l’ideale per perdere peso anche per un’altra sua caratteristica: è ricca di vitamina T, nutriente noto per la sua straordinaria capacità di accelerare il metabolismo.

Regole base

Le regole base della dieta della zucca non sono molte diverse da quelle che prescrivono altri regimi dietetici. Per prima cosa, quando si segue qualsiasi dieta, bisogna limitare sia il consumo di zucchero, sia quello di sale. L’altra prescrizione che vale sempre, è il consumo di almeno due litri di acqua al giorno.

C’è una regola che riguarda esclusivamente questa dieta e riguarda la qualità dell’ortaggio: la zucca deve essere fresca e ben soda quando si acquista. Ecco perché l’autunno è la stagione ideale per fare la dieta della zucca.

Piano dietetico

Ecco un esempio di menù settimanale:

Dieta della zucca per dimagrire in autunnoLunedì

  • Colazione: 125 grammi di yogurt magro accompagnato da due fette biscottate integrali e due cucchiaini di marmellata.
  • Pranzo: 60 grammi di pasta, oppure riso, integrale con zucca e 100 grammi di verdura a foglie larghe.
  • Cena: 50 grammi di zuppa di cipolla, 100 grammi di zucca con 50 di patate, 150 grammi di merluzzo con contorno di verdure lesse o grigliate.

Martedì

  • Colazione: una tazza di latte scremato, un caffè amaro con tre biscotti integrali.
  • Pranzo: 50 grammi di pasta con zucca e ceci, un uovo sodo con contorno a base di verdure a scelta.
  • Cena: minestrone di verdure a base di zucca, 150 grammi di pollo spellato alla griglia con contorno d’insalata.

Mercoledì

  • Colazione: 125 grammi di yogurt magro, un caffè e 30 grammi di cereali.
  • Pranzo: zuppa di verdura preparata con 50 grammi di farro, 40 di lenticchie, 200 di zucca, carota, rosmarino, prezzemolo. Sono concessi 30 grammi di pane integrale.
  • Cena: 60 grammi di riso con zucca e zafferano, 150 grammi di sogliola o gamberetti, insalata mista.

Giovedì

  • Colazione: una tazza di latte scremato, caffè con tre biscotti integrali.
  • Pranzo: 60 grammi di pasta integrale con 100 grammi di piselli freschi, 300 grammi di zucca cotta al vapore.
  • Cena: 180 grammi di carne bianca, 250 grammi di zucca al forno o al vapore, un frutto di stagione.

Venerdì

  • Colazione: una tazza di latte scremato con due cucchiaini di orzo e 50 grammi di cornetto integrale vuoto.
  • Pranzo: 150 grammi di pesce spada con limone, 250 grammi di zucca al forno e 30 grammi di pane integrale.
  • Cena: pollo spellato alla griglia, 250 grammi di zucca cotta al vapore.

Sabato

  • Colazione: una tazza di latte scremato con 50 grammi müesli.
  • Pranzo: 140 grammi di tacchino – fesa o petto -, 250 grammi di zucca bollita.
  • Cena: 60 grammi di riso e piselli, insalata di tonno al naturale, 250 grammi di zucca al cartoccio.

Domenica

  • Colazione: una tazza di latte scremato con 40/50 grammi di corn-flakes.
  • Pranzo: 70 grammi di riso o pasta integrale conditi con pomodoro, insalata preparata con 60 grammi di fagioli e 100 di piselli.
  • Cena: 150 grammi di polipo, 250 di zucca al cartoccio e una coppetta di frutti di bosco.

Per condire si possono usare spezie varie, limone, aceto di mele e tre/quattro cucchiaini di olio evo da distribuire nell’arco della giornata.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons