La caffeina fa dimagrire?

La caffeina fa dimagrireLa caffeina è di sicuro lo stimolante più usato al mondo.

Nell’uomo questo diffuso alcaloide non ha solo effetti eccitanti ma influenza tantissime altre reazioni biologiche. Ma la caffeina fa anche dimagrire? Cerchiamo di scoprirlo insieme.

La caffeina

La caffeina riesce a produrre effetti sugli animali anche quando è assunta in piccole quantità. Insieme a molti altri alcaloidi come nicotina, atropina, stricnina e morfina, anche la caffeina è di origine vegetale.

Tante piante producono alcaloidi forse come meccanismo di difesa: è probabile, infatti, che queste sostanze siano capaci di tenere lontano gli animali erbivori.

In particolare la caffeina è estratta dalla Coffea arabica, ossia la pianta di caffè e appartiene alla famiglia degli alcaloidi purinici come la teobromina contenuta nel cacao o la teofillina che si trova nel tè.

Non solo caffè

La caffeina non si trova solo nel caffè ma anche in molte bibite, prodotti alimentari, farmaci e cosmetici. La Coca-Cola, per esempio è ricca di caffeina, così come lo sono il cioccolato, gli analgesici e le creme cosmetiche usate contro la cellulite.

Effetti benefici

La caffeina per la sua composizione chimica riesce a interagire bene con i recettori biologici che regolano l’attività dei sistemi nervoso, cardiovascolare ed endocrino.

Agendo sul sistema nervoso la caffeina riesce a migliorare la capacità di concentrazione e, all’occorrenza, funge anche da analgesico. Anche sull’apparato respiratorio la caffeina ha effetti benefici.

Questo alcaloide, infatti, favorisce il rilascio di adrenalina e noradrenalina, due ormoni che, oltre a aumentare il metabolismo, la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca, provocano un incremento anche degli atti respiratori consentendo così una migliore ossigenazione del sangue.

Effetti collaterali

Non tutti gli effetti della caffeina sono favorevoli all’uomo. Soprattutto in caso di consumo eccessivo, la caffeina può essere responsabile di alcuni effetti collaterali davvero dannosi per il nostro organismo.

Intanto un consumo eccessivo di caffeina può provocare disturbi del sonno, tremolii e addirittura attacchi di ansia.

E poi è bene ricordare che la caffeina inibisce l’assimilazione della vitamina B12 e di sali minerali fondamentali per l’organismo come calcio e ferro.

Per questo le donne in gravidanza, o in menopausa con problemi di osteoporosi, dovrebbero limitare al massimo il consumo di bevande o alimenti ricchi di questa sostanza.

La caffeina per dimagrire

La caffeina favorisce il dimagrimento. Per questo motivo caffè e tè sono molto consigliati nelle diete. Studi recenti hanno dimostrato che il consumo di 500 milligrammi di caffeina al giorno, ossia di circa sei tazze di caffè, aumenta il metabolismo basale del 10/15%.

Ciò significa che consumando tale quantità di caffeina, è possibile consumare ben 500 calorie in più al giorno. E non è poco, soprattutto per quanti decidono per una dieta ipocalorica. La caffeina è capace di aumentare il metabolismo basale proprio perché favorisce il rilascio di catecolamine in particolare, come già detto, degli ormoni adrenalina e noradrenalina.

In più la caffeina facilita la diuresi andando a contrastare la ritenzione idrica che è la causa principale dell’accumulo localizzato di grasso. Non a caso l’alcaloide del caffè entra nei cosmetici che servono a eliminare la fastidiosa cellulite. Applicate sulle parti del corpo da trattare, le creme a base di caffeina favoriscono la lipasi lipolitica ossia la degradazione dei lipidi.

Le dosi

Sebbene per dimagrire si ottengono risultati significativi con il consumo di 500 milligrammi al giorno di caffeina, i nutrizionisti ai soggetti sani, salvo eccezioni e/o diverse prescrizioni, raccomandano di non superare la dose pro die di 400 milligrammi .

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons