Dieta Dukan, è una bufala?

Dieta Dukan, è una bufalaI regimi alimentari ideati per dimagrire sono davvero tanti. Difficile districarsi fra diete iperproteiche, ipocaloriche, chetogeniche, basate su liquidi o su un unico alimento.

Di sicuro però, fra tutte, la dieta Dukan è quella che più fa inorridire i nutrizionisti. Cerchiamo di capire perché la Dieta Dukan dalla comunità medica è considerata una vera bufala.

Dieta Dukan, il successo

Perché la dieta Dukan ha riscosso tanto successo?

Probabilmente perché ha avuto sponsor d’eccezione come la Duchessa di Cambridge Kate Middleton, la modella Gisele Bundchen, la bella Jennifer Lopez  e tanti altri Vip.

E’ innegabile che con la dieta Dukan si possano perdere diversi chili in pochissimo tempo, ma gli effetti collaterali di una dieta iperproteica come questa, sono davvero tanti.

Tra l’altro, pare che il suo ideatore Pierre Dukan, non sia poi così affidabile.

Non a caso in Francia il dottore è stato radiato dall’Ordine dei Medici per aver prescritto a una sua anziana paziente cardiopatica che aveva bisogno di dimagrire, un farmaco contro il diabete che ha messo a rischio la vita della donna.

Perché è una bufala

A prescindere dalla cattiva nomea che nel tempo ha acquistato Pierre Dukan, fautore del principio del dimagrire a qualsiasi costo, senza curarsi molto degli effetti nocivi sia della sua alimentazione, sia dei farmaci anti-fame che usava prescrivere, la dieta Dukan non è consigliabile perché è esageratamente squilibrata.

La chetosi

Il principio su cui si basa la Dukan è la chetosi, il processo cosiddetto brucia grassi che si innesca quando l’organismo è sottoposto a un’alimentazione ricca di cibo altamente proteico.

Senza l’apporto di carboidrati, fonte primaria di glucosio, l’organismo è costretto ad attingere l’energia che serve ai processi vitali da proteine e grassi.

Dalla metabolizzazione dei grassi, soprattutto dai lipidi epatici, si formano i corpi chetonici che sono simili alle molecole di glucosio ma che, al contrario di queste, non sono innocui.

I corpi chetonici, a lungo andare, possono causare seri problemi, soprattutto, al fegato ai reni. Insomma, la dieta Dukan, costringe il nostro organismo a un processo del tutto innaturale, e perciò, nocivo.

Perché è una bufala

Abbiamo visto come i corpi chetonici possono mettere a serio rischio la salute. Ipercolesterolemia, disturbi cardiocircolatori, insufficienza renale e/o epatica, diabete e iperglicemia sono solo alcuni degli effetti collaterali della dieta Dukan.

La dieta Dukan, dunque poco salutare. Ma non è solo questa l’accusa che i nutrizionisti muovono alla dieta Dukan. Intanto, soprattutto nella fase di attacco, la dieta prescrive tanta carne rossa che da molti oncologi, Veronesi in primis, è considerata cancerogena.

In secondo luogo, tutti i regimi fortemente sbilanciati, ipocalorici o iperproteici che siano, di certo fanno sparire in fretta in chili di troppo ma è altrettanto sicuro che appena queste diete si interrompono, i chili ricompaiono alla velocità della luce. Insomma, il famoso effetto yo-yo è quasi assicurato.

Inoltre, la dieta Dukan è assolutamente vietata alle donne in gravidanza, agli adolescenti, e a tutti i soggetti che non versano in perfette condizioni fisiche.

Conclusioni

Se quasi tutti i nutrizionisti concordano nel ritenere una bufala questo tipo di dieta, avranno le loro buone e valide ragioni.

Si può dimagrire anche seguendo un’alimentazione equilibrata e conducendo uno stile di vita sano senza ricorrere a diete drastiche come la Dukan. Ma se proprio qualcuno vuole dimagrire ricorrendo a questo particolare regime alimentare, il nostro consiglio è di affidarsi a un bravo specialista del settore.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons