Quali pesci si possono mangiare durante la dieta?

Quali pesci si possono mangiare durante la dietaTutti i pesci, e più in generale tutti i prodotti del mare, sono ricchi di nutrienti preziosi per il nostro organismo.

Non a caso il pesce per il suo contenuto di proteine ad alto valore biologico, di omega 3 e sali minerali, è molto consigliato dai nutrizionisti.

Ma quali sono i pesci che più si possono mangiare durante la dieta?

Le proprietà dei pesci

Da quando la carne, soprattutto la rossa, è stata messa sotto accusa perché contiene grassi saturi, colesterolo e altre sostanze che potrebbero arrecare danni al nostro organismo, il pesce è stato molto rivalutato.

Ciò che fa preferire il pesce alla carne, non è la quantità delle proteine che nei due alimenti quasi si equivale, ma nella qualità: le proteine del pesce sono decisamente più digeribili.

Un’altra proprietà che fa del pesce un ottimo alimento, è l’alta concentrazione di omega 3, i grassi polinsaturi noti per i benefici effetti sia sul sistema immunitario, sia su quello cardiovascolare.

I pesci contengono anche una buona percentuale di fosfolipidi, i grassi che giocano un ruolo importante per il buon funzionamento del sistema nervoso. Inoltre, tutti i prodotti ittici sono ricchi di sali minerali come calcio, iodio, fosforo, e di vitamine A, B e D.

I pesci e la dieta

Pesci sconsigliati

Non tutti i pesci però possono entrare nell’alimentazione di chi fa una dieta dimagrante. Salmone e sgombro, per esempio, pur contenendo una quantità notevole di omega 3, sono talmente ricchi di grassi da essere poco digeribili e molto calorici. In cento grammi di salmone fresco, infatti, troviamo circa 180 calorie, e nella stessa quantità di sgombro ce ne sono 170.

Ricchi di grassi saturi sono anche l’aringa, il capitone e l’anguilla. Altri prodotti ittici sconsigliati dalle diete dimagranti in quanto ricchi di colesterolo sono i seguenti:

  • Crostacei: astice, aragosta, gamberi e scampi
  • Molluschi: cozze, vongole, ostriche. I molluschi, tra l’altro, giacché per alimentarsi filtrano l’acqua del mare, sono anche ricchi di sodio. Perciò tutti i molluschi bivalve sono assolutamente vietati a quanti soffrono di ipertensione, ma anche chi fa una dieta dimagrante non può abusare perché il consumo eccessivo di questi alimenti potrebbe favorire la ritenzione idrica e, quindi, la formazione di cellulite.
  • Uova di pesce: caviale e bottarga

Pesci consigliati

I pesci di mare che si possono mangiare in una dieta sono sicuramente sogliola, merluzzo, nasello, spigola e orata. Fra i pesci di acqua dolce, invece, il più leggero è la trota.

Il pesce azzurro

Tutto il pesce azzurro può essere mangiato durante una dieta. Alici, sardine, sarde, aguglia, alaccia, costardella, lanzardo, pesce bandiera, sugarello, sono tutti pesci che nelle nostre acque abbondano. Il pesce azzurro, così definito per il colore e la pezzatura che non è molto grande, è poco costoso, saporito, ricco di nutrienti e povero di grassi saturi.

Le calorie

In 100 grammi di prodotto edibile, troviamo:

  • Merluzzo: 80 calorie
  • Spigola o branzino: 82 calorie
  • Sogliola: 83 calorie
  • Trota: 83 calorie
  • Aguglia: 88 calorie
  • Alici: 95 calorie
  • Pesce sciabola: 100 calorie
  • Sardine: 110 calorie
  • Orata: 120 calorie

Le proteine

Una porzione di 150 grammi di pesce azzurro contiene circa 25 grammi di proteine ad alto valore biologico, una quantità che rappresenta un terzo del nostro fabbisogno giornaliero. Durante la dieta, ma anche in un regime alimentare normale, si consiglia di consumare pesce almeno quattro volte in una settimana.

Consiglio

Chi soffre di gotta, deve limitare il consumo di alici e sardine, perché questi pesci contengono anche un’alta percentuale di purine. Dal metabolismo delle purine, infatti, si formano gli acidi urici che, quando sono in eccesso, si depositano nelle articolazioni, soprattutto a livello dei piedi, causando la fastidiosa gotta.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons