I cibi consigliati nella dieta Kousmine

I cibi consigliati nella dieta KousmineCurare qualsiasi malattia con l’alimentazione: questo l’obiettivo ambizioso che si pone la dieta ideata dalla dottoressa Catherine Kousmine.

Che cosa c’è di vero nella filosofia che muove questo regime alimentare? E quali sono i cibi consigliati nella dieta Kousmine?

La filosofia

La dieta Kousmine muove dall’assunto che tutti gli alimenti che provocano acidosi sono causa di grandi squilibri organici.

Per questo motivo il piano dietetico proposto dalla nutrizionista Catherine Kousmine, si basa esclusivamente su alimenti capaci di aiutare il corpo a mantenere un’acidità controllata.

Le criticità

La dieta Kousmine predilige, dunque, nutrienti che in qualche modo possano garantire un innalzamento del PH. Ma come si controlla il grado di acidità del nostro organismo?

La comunità scientifica afferma che c’è una sostanziale differenza tra la misura del PH misurato delle urine e quello del sangue. Quando si mangia carne, alimento bandito dalla dieta Kousmine, il PH del sangue risulta molto elevato.

Le proteine però sono presto eliminate tramite l’urina. Perciò se si misura il PH dell’urina, i valori sono molto acidi, ma nel frattempo quelli del sangue, ormai privo di proteine, sono tornati normali. Perciò, basare la dieta solo su cibi che possono aumentare l’acidità dell’organismo, secondo i medici, mina alla base l’attendibilità del metodo Kousmine.

L’igiene intestinale

Altro principio fondamentale di questa dieta è l’igiene intestinale che va mantenuto con enteroclismi regolari a base di camomilla. Gli enteroclismi servono a liberarsi delle tossine e a far funzionare meglio il sistema immunitario.

Oil pulling

Un’altra pratica molto consigliata dalla dieta Kousmine è l’oil pulling, ossia pulirsi la bocca ogni mattina con oli di origine vegetale. Si può scegliere tra gli oli di sesamo, di girasole e odi cocco.

Si mette un cucchiaio di olio in bocca e si fanno circa venti minuti di gargarismi cercando di far passare bene l’olio prescelto fra gli spazi interdentali. Con la pratica dell’oil pulling tutte le tossine che durante la notte si accumulano nel cavo orale, rimangono prigioniere nell’olio.

In questo modo si assicura non solo una perfetta igiene della bocca, ma anche un buon funzionamento di esofago, trachea e bronchi.

Cibi consigliati

Fra i cibi consigliati della dieta Kousmine troviamo i cereali bio integrali come grano saraceno, avena, orzo, riso e semi di lino. Frutta fresca di stagione a volontà. Frutta secca, soprattutto mandorle. Yogurt bio vaccino, tofu e ricotta magra. Verdure e ortaggi cotti e crudi e legumi.

La dieta consiglia anche il consumo di acidi grassi omega 3 ma di provenienza vegetale. E’ consentito l’uso di cacao biologico e dell’olio di oliva.

Cibi sconsigliati

La dieta Kousmine riduce drasticamente il consumo di carni e di tutti i derivati animali, caffè e cioccolata. Tonno in scatola al naturale, salmone, aringhe e trota, sono tutti alimenti da consumare con molta parsimonia.

Cibi vietati

Zucchero bianco, dolci e cereali raffinati sono completamente banditi dal regime alimentare della dottoressa Kousmine. Così come sono vietati tutti i latticini che contengono più dell’1% di grassi. Questo significa niente burro, margarina e formaggi.

Oltre al fumo e all’alcol, sono  assolutamente vietati dalla dieta anche le bevande gassate e dolcificate, i cibi industriali in scatola, surgelati e di provenienza non biologica esposti a pesticidi e altre sostanze tossiche.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons