Dieta per diabetici: piano, cibi consigliati e guida completa

dieta per diabeticiIl diabete può essere efficacemente anche a tavola. Non si tratta soltanto di una dieta per diabetici, ma di una vera e propria terapia, che accompagna spesso l’utilizzo di farmaci. Si parla sempre più costantemente di dietoterapia, proprio a sottolineare come il mangiar sano, soprattutto nel caso di chi soffre di diabete, sia un presidio medico a tutti gli effetti.

Non si tratta di un regime restrittivo, ma piuttosto di una riorganizzazione di come mangiamo, per rendere la nostra alimentazione consona a combattere il problema che stiamo affrontando.

Certo, c’è bisogno di alcune accortezze e c’è bisogno di seguire alcune regole nella selezione del cibo. Si può comunque continuare a mangiare con gusto, senza rinunciare a causa della patologia ai cibi che ci piacciono.

Gli obiettivi di una dieta per diabetici

Una dieta per diabetici è un regime che si propone di raggiungere obiettivi specifici, che vanno ben oltre la perdita di peso. E’ necessari infatti

  • Controllare i livelli di zucchero nel sangue
  • Controllare i livelli di grassi nel sangue
  • Perdere peso ove necessario
  • Prevenire ulteriori problemi di salute che potrebbero derivare dalla cattiva alimentazione

Come potrai capire dunque, non va assolutamente bene una dieta generica, ma bisogna seguire un regime pensato specificatamente per raggiungere gli obiettivi sopra riportati.

I cibi assolutamente proibiti

Partiamo dalle brutte notizie. C’è una lunga lista di cibi che chi vuole seguire una dieta per diabetici dovrebbe accantonareSono alimenti in genere ricchi di zuccheri e che non vanno assolutamente bene per chi si trova a combattere con questa difficile patologia.

Zucchero

Zucchero e miele vanno limitati al minimo indispensabile. Saranno anche cibi tendenzialmente sani e genuini, ma il loro contenuto in zucchero non può essere sopportato da chi ha il diabete.

Merendine e dolci

Merendine e dolci, a maggior ragione se di preparazione industriale, vanno assolutamente eliminati dalla dieta. Esistono molte ricette alternative per soddisfare la vostra voglia di dolce, che potete preparare a casa utilizzando dolcificanti poveri in zucchero.

No assoluto alle merendine da supermercato, che oltre a contenere quantità stratosferiche di glucidi, contengono anche additivi che dovresti evitare comunque.

Pasta con condimenti particolarmente grassi

La pasta può essere mantenuta, nei limiti, dentro una dieta per diabetici. Quello a cui però dobbiamo prestare attenzione è il condimento: no assoluto a paste come lasagne, cannelloni, pasta al forno e tortellini, che hanno in genere condimenti troppo grassi. L’obiettivo infatti non è solo quello di ridurre i glucidi, ma di tenere sotto controllo anche i livelli di grasso nel sangue.

Alcuni frutti

Vanno purtroppo eliminati dalla dieta quei frutti che hanno un contenuto glicemico troppo alto. Niente frutta sciroppata, niente banane, niente uva, niente melograno, niente fichi e niente uva. E’ dura, lo sappiamo, ma questi frutti sono davvero dannosi per chi soffre di diabete.

dieta per diabetici esempio

I cibi consigliati

Come abbiamo detto in apertura, una dieta per diabetici non è fatta soltanto di privazioni, ma anche di cibi che sono invece consigliati, e che possono aggiungere gusto alla tua tavola.

Pasta e riso con condimenti semplici

Siamo o non siamo il paese al centro del Mediterraneo? E allora diamoci dentro con condimenti semplici. Sughi di pomodoro e basilico, o con verdure fresche appena saltate. Le possibilità sono infinite, e basta studiare un po’ le incinte possibilità che madre natura, almeno dalle nostre parti, ci offre.

Pesce e carni magre

Si possono mangiare pollo, tagli magri del maiale, tacchino e anche tagli magri di bovino. Sul fronte pesce invece va bene il pesce azzurro, il tonno e anche il salmone, che sarà anche grasso, ma è ricco di grassi buoni. La cottura? Evitiamo condimenti troppo complicati: siamo di fronte a ingredienti straordinari, e spesso una scottata sulla griglia è più che sufficiente.

Frutta e verdura

Fatta eccezione per quella contenuta nella lista che vi abbiamo presentato sopra, la frutta e la verdura possono essere consumate senza complimenti. Aggiungetele alla pasta, consumatele crude oppure usatele come contorno per il pesce e la carne di cui abbiamo parlato sopra.

Un piano tipo per la dieta per diabetici

Prima di offrirvi un piano d’esempio per la dieta da seguire, vi ricordiamo che è sempre meglio consultare uno specialista, che una volta analizzata la vostra situazione, si preoccuperà di redigere un piano adatto alle vostre necessità e soprattutto in linea con il vostro quadro clinico.

Colazione

Dobbiamo consumare il 15% delle calorie. Beviamo 150ml di latte scremato, accompagnato da una fetta di pane integrale.

Spuntino

Possiamo mangiare uno yogurt magro (125gr) accompagnato da frutta di stagione (100gr). Ottime le fragole d’estate, altrimenti orientiamoci verso mezza mela in inverno.

Pranzo

80 grammi di pasta integrale, che possiamo condire con un sugo leggero di pomodoro e basilico. Possiamo usare 20 grammi di parmigiano e 15 di olio EVO per condire il sugo.

Merenda

Merenda molto simile allo spuntino mattutino. Altro yogurt magro da 125 grammi, accompagnato da 100 grammi di frutta di stagione, sempre scelta tra quelle non indicate nella lista dei cibi proibiti.

Cena

100 grammi di carne magra (petto di pollo, filetto, tagli magri di maiale). Per contorno 200 grammi di verdure alla griglia, condite con 15 grammi di olio EVO. 30 grammi di pane integrale come quote massima di glucidi.

La dieta per diabetici funziona?

La dieta per diabetici non è soltanto un regime dietetico per perdere peso, ma un vero e proprio aiuto per combattere la patologia. E’ in tutto e per tutto assimilabile ai medicinali che assumiamo, anche se ovviamente non può sostituirli. Come misura della sua efficacia però, ricordiamoci che non potremo prendere soltanto la bilancia, ma dovremo analizzare, insieme al nostro medico curante, la situazione clinica complessiva.

La dieta per diabetici è ad oggi il miglior strumento al di fuori dei medicinali per porre rimedio e limite a questa patologia. Ripartiamo dalla tavola per tornare ad essere in forma.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons