Il nostro stato di salute? Bastano 5 numeri per calcolarlo

cuore saluteConoscere lo stato di forma del proprio cuore non è più materia soltanto da scienziati e medici. Seguendo i consigli degli esperti di cardiologia dell’Università dell’Ohio basterebbero cinque parametri a rendere possibili un giudizio accurato sullo stato del nostro cuore.

Stato del nostro cuore che dipende ovviamente dal contesto in cui è inserito, ovvero vene e arterie, qualità del sangue e pressione dello stesso.

Una serie di parametri di facile misurazione, ed ottenibile tramite una banale analisi del sangue ormai in ogni tipo di struttura privata e pubblica, a costi affrontabili praticamente da tutti e che lasciano davvero poche scuse a chi rimanda il fatidico check-up.

I cinque parametri da tenere sotto controllo: tre riguardano il cuore

Dei cinque parametri messi in lista dai cardiologi statunitensi, ben tre riguardano il sistema cardiocircolatorio:

  • Il livello di colesterolo nel sangue: nel caso in cui fosse troppo alto diventerebbe necessario trovare rimedio in tempi brevissim
  • Il livello di zuccheri nel sangue: anche qui c’è da stare attenti e prendere provvedimenti il prima possibile in caso valori troppo alti
  • La pressione arteriosa: nel caso i valori fossero fuori dalla norma, e può dirvelo anche un farmacista durante una misurazione, prendete appuntamento dal vostro medico per studiare insieme una strategia

Al resto pensano i grassi: giro vita e BMI

A completare il quadro dei 5 parametri fondamentali per valutare lo stato di salute di una persona, arrivano due misurazioni strettamente correlate al peso:

  • il giro vita: l’accumulo di grasso sul giro vita è un pessimo segno, e va combattuto con ogni strumento possibile
  • il BMI o indice di massa corporea. Se siete sopra al 25 dovreste perdere peso, se siete sopra al 30 siete obesi e state danneggiando il vostro corpo, e che potrebbe esservi rimasto poco prima della via del non ritorno. Dimagrire subito, sempre però con l’aiuto di un medico

 

 

 

 

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons