Dieta GIFT: a cosa serve e perché fa dimagrire

Dieta GIFT a cosa serve e perché fa dimagrireEcco una dieta che non importiamo dall’America: si chiama GIFT ed è un modello dietetico tutto Made in Italy.

Ideata da due fratelli entrambi medici, Attilio e Luca Speciani, la dieta GIFT o dietaGIFT è rivoluzionaria perché è semplice e non ha la pretesa di inventarsi nulla di nuovo.

Il metodo GIFT, infatti, si basa su un principio tanto ovvio quanto ignorato: per perdere peso servono un’alimentazione equilibrata, tanta attività fisica e uno stile di vita sano.

A che cosa serve

L’obiettivo che si prefigge la dieta GIFT è di aiutare a perdere peso educando alla buona alimentazione senza stravolgere repentinamente le abitudini alimentari o imporre estenuanti sacrifici.

In più, grazie al connubio alimentazione equilibrata/movimento si raggiunge quel benessere psicofisico necessario per vivere meglio soprattutto con se stessi.

In breve questa dieta secondo i suoi ideatori serve soprattutto a migliorare la qualità della vitaMens sana in corpore sano recita la locuzione latina coniata da Decimo Giunio Giovenale nel 127 dopo Cristo.

Non c’è, dunque, nessuna scoperta sensazionale. Tuttavia ai fratelli Speciani va il grande merito di aver saputo mettere la loro competente professionalità al servizio della natura umana rispettandola anziché stravolgerla come sovente capita con altre diete dimagranti.

Perché fa dimagrire

Sembra che i due fratelli studiando i regimi alimentari più in voga, abbiano voluto eliminarne i difetti e tenerne i pregi. Perciò nella loro dieta per prima cosa è stato eliminato il noioso conteggio delle calorie.

La dieta GIFT, infatti, si basa su una stimolazione continua e naturale del metabolismo. Secondo i fratelli Speciani una dieta equilibrata e varia agisce direttamente sulle aree del cervello, nello specifico le sedi dell’ipotalamo, che promuovono il consumo energetico anziché il deposito dei grassi.

In questo modo si ottengono la diminuzione della massa grassa con relativa perdita di peso, e la riduzione della ritenzione idrica. Al contempo la massa muscolare magra rimane inalterata.

Principi e regole della dieta GIFT

Le basi su cui poggia la dieta GIFT sono l’attivazione metabolica, il controllo insulinico e la qualità degli alimenti.

Da queste basi partono i pilastri che sono i principi racchiusi nel nome della dieta: GIFT. Tale acronimo, infatti, significa:

  • Gradualità: un nuovo regime alimentare ha bisogno dei suoi tempi per consolidarsi come abitudine.
  • Individualità: non ci sono regole che vanno bene per tutti, perciò la dieta tiene conto del patrimonio genetico e delle condizioni fisiche e culturali di ciascun individuo.
  • Flessibilità: eccessive restrizioni alimentari non sono mai consigliate. Certo per dimagrire bisogna osservare alcune regole, ma i migliori risultati si ottengono sempre quando si lascia la più ampia possibilità di scelta negli alimenti.
  • Tono: ovviamente qui ci si riferisce al tono muscolare che deve essere sempre mantenuto con una sana attività fisica.

Le regole della dieta GIFT sono dieci:

  1. In ogni pasto principale abbinare proteine e carboidrati in modo da tenere sempre l’insulina sotto controllo.
  2. Evitare il consumo di carboidrati ad alto indice glicemico.
  3. L’apporto calorico giornaliero deve essere ben distribuito e ridotto gradualmente dalla colazione alla cena.
  4. Aumentare il consumo di frutta e verdura
  5. Consumare alimenti ricchi di fibre e bere molta acqua.
  6. Masticare un boccone almeno trenta volte.
  7. Bandire dalla propria alimentazione tutti i cibi spazzatura.
  8. Fare attività fisica costante
  9. Curare e tenere sotto controllo, se ci sono, le intolleranze alimentari.
  10. Affrontare la dieta con ottimismo e buona volontà.

Conclusioni

La dieta GIFT è sana ed equilibrata. E’ facile da seguire perché è varia e soprattutto è personalizzabile. E’ un regime alimentare che non ha molte controindicazioni perciò lo possono seguire tutti. Unico neo: non aspettatevi di dimagrire in tempi rapidi.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons