La dieta di Beverly Hills: una guida completa, piano incluso

La dieta di Beverly HillsUna delle diete che vanno per la maggiore è la cosiddetta Beverly Hills, anche nota come dieta dei ricchi o dei Vip.

Nonostante sia vecchia di più di trent’anni, la ritroviamo regolarmente nei manuali o nelle trasmissioni televisive di maggior successo.

Judy Mazel e la sua dieta

Nel 1981 la nutrizionista Judy Mazel decise di scrivere un libro mettendo a frutto le sue conoscenze in materia dietetica. Il libro ottenne subito un grande successo.

Judy stessa riuscì a perdere oltre 32 chili grazie a questo straordinario piano per dimagrire che le consentì di dimagrire e di mantenere una forma invidiabile nel tempo grazie al programma di mantenimento.

Nonostante sia una delle diete più praticate e di sicuro effetto, si tratta di un metodo tuttavia ancora scientificamente non provato.

Perciò, chi decide di fare questa dieta per più di un mese, sappia che va incontro a una certa carenza nutrizionale, ed è importante farsi seguire o assistere da un medico o da un dietista.

E’ inoltre controindicata per le donne in gravidanza, per i bambini e per chi pratica un’intensa attività sportiva.

La dissociazione

Nella dieta riveste grande importanza il metodo della dissociazione alimentare, in special modo fra la frutta e altri alimenti: ci sono giornate in cui si consumerà quasi esclusivamente frutta, e altre nelle quali, al contrario, si consumeranno solo proteine.

In ogni caso, in linea generale, la frutta, specialmente quella esotica, ha un ruolo fondamentale, mentre il consumo di grassi è veramente ridotto al minimo indispensabile per l’organismo.

Dopo aver mangiato frutta, bisogna aspettare almeno due ore prima di consumare altri alimenti e, viceversa, dopo un pasto proteico bisogna attendere un paio di ore prima di consumare frutta.

Così com’è necessario aspettare un’ora e mezzo, al fine di non mischiare enzimi diversi, prima di assumere frutta di un tipo diverso. Ma c’è di bello che di frutta se ne può consumare anche grandi quantità.

La disintossicazione

Nel corso della prima settimana sarà possibile, al fine di disintossicarsi, mangiare solo frutta, in particolare datteri, banane, avocado, noce di cocco, papaia, ananas, mango e simili.

Bisogna rammentare però che a un frutto non bisogna immediatamente associarne un altro, vale a dire che se al mattino mangiamo banane, non possiamo subito dopo mangiare ananas.

Alimenti vietati

Durante la dieta sono banditi nella maniera più assoluta sale, zucchero, dolcificanti in genere, latte e suoi derivati. Così come lo sono alcolici e le bibite zuccherate, con la sola eccezione, caso veramente strano, dello champagne. Forse, chissà, è proprio per questo curioso particolare che la Beverly Hills è chiamata anche la dieta dei Vip.

Il piano alimentare

Di seguito si riporta uno schema tipico della dieta Beverly Hills, da applicarsi dopo la prima settimana, così come indicato nel ben noto libro della Mazel:

Prima giornata

  • Colazione: ananas
  • Pranzo: una pannocchia di granturco
  • Sera: insalata

Seconda giornata

  • Colazione: prugne
  • Spuntino metà mattina: fragole
  • Pranzo: mele
  • Merenda pomeriggio: banane
  • Cena: 200 grammi di pesce grigliato

Terza giornata

  • Colazione: uva
  • Spuntino metà mattina: frutti di bosco
  • Pranzo: banane
  • Merenda: arance
  • Cena: 200 grammi di tacchino o petto di pollo ai ferri

Quarta giornata

  • Colazione: pere
  • Spuntino: papaya.
  • Pranzo ananas.
  • Merenda: mango
  • Cena: 200 grammi di manzo o filetto ai ferri.

Negli altri giorni della settimana e fino alla fine della dieta, si deve assumere frutta durante il giorno con la variante serale del pesce o della carne.

Consigli

Questo programma alimentare dura normalmente cinque settimane e dovrebbe assicurare una perdita di peso di almeno 7 Kg. Seguendo le indicazioni del libro della Mazel è possibile prolungare o variare la dieta in base alle proprie necessità.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons