La crisi attacca anche la dieta: in crescita il consumo di junk food

crisi alimentazioneLa crisi bussa anche sulle credenze di casa degli italiani, che per non presentarsi più vuote hanno cambiato, e di molto, il loro contenuto. Niente più cibi della tradizione, genuini e salutari, e al loro posto via con cibi processati industrialmente.

Più economici, più o meno con le stesse calorie, ma non per questo salutari allo stesso modo. E’ questo l’allarme diffuso dai dietologi italiani, che in questi ultimi 5 anni di crisi hanno registrato un progressivo peggioramento delle abitudini alimentari degli italiani.

Il problema? I cibi naturali, genuini e biologici costano troppo, prezzi che una famiglia che fatica ad arrivare alla fine del mese non può di certo sostenere, trovandosi poi costretta a ripiegare su prodotti da discount dalla dubbia provenienza e dal dubbio contenuto.

In crescita i grassi idrogenati

Il campanello d’allarme più serio è quello che viene suonato dai grassi idrogenati. Cibi una volta quasi completamente assenti dalle tavole degli italiani, ultimamente vi si stanno affacciando sempre con più frequenza, grazie ad un (falso) basso conto calorico e alla loro economicità.

A rimetterci nel breve e nel medio periodo saranno le famiglie, che vedranno le loro condizioni di salute degradare a causa di una dieta sempre peggiore. Sul lungo periodo invece sarà un problema dello Stato, che dovrà ospedalizzare, per motivi legati all’alimentazione, sempre più pazienti, con costi importanti che andranno a gravare sulle già disastrate casse della sanità pubblica.

Un cane che si morde la coda, che presenta sul tavolo della politica un conto salatissimo da pagare, responsabilità difficili da scaricare e un problema, almeno rimanendo così la situazione, impossibile da risolvere.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons