E’ possibile dimagrire i glutei soltanto con la dieta?

E’ possibile dimagrire i glutei soltanto con la dieta?Per dimagrire i glutei non sempre è necessario ricorrere a interventi invasivi e pericolosi come la liposuzione.

I metodi più efficaci e duraturi, infatti, sono sempre quelli naturali: un’alimentazione equilibrata accompagnata da una corretta attività fisica.

Ma c’è la possibilità di dimagrire i glutei solo con la dieta? Scopriamolo insieme.

La dieta per ridurre i glutei

Mangiare sano è la prima regola per ogni dieta. Con una corretta alimentazione si possono tonificare i tessuti ed eliminare tossine.

E’ bene chiarire però che non esistono alimenti che fanno dimagrire zone specifiche del corpo.

Ogni organismo reagisce in modo differente al cibo, così come in modo diverso va a immagazzinare i grassi in eccesso.

Per dimagrire i glutei, dunque, non esiste una particolare dieta.

Ciò nonostante è possibile lo stesso ottenere buoni risultati seguendo un regime alimentare che aiuti l’organismo a tonificarsi e a perdere la massa grassa.

La dieta per tonificare i glutei

Gli alimenti da evitare

Per tonificare i glutei è necessario eliminare i cibi ricchi di grasso e di sodio.

Questi alimenti, infatti, sono i maggiori responsabili della ritenzione idrica che oltre a provocare gonfiore, è responsabile anche della cellulite che, guarda caso, si deposita soprattutto sui glutei.

Ovviamente vanno evitate come la peste anche tutte le bibite gassate, i dolci e i farinacei.

Gli alimenti consentiti

L’alimentazione corretta per tonificare il corpo e aumentare la massa magra, oltre a essere parca di grassi, è ricca di frutta, ortaggi e proteine.

Quest’ultime sono particolarmente importanti perché servono a nutrire la massa muscolare. I cibi più ricchi di proteine sono l’albume delle uova, il petto di pollo, la grana e il manzo biologico.

Quando l’obiettivo è aumentare la massa magra, alle proteine deve essere aggiunta una certa quantità di carboidrati. Ottimi a tale scopo sono gli alimenti come la farina e la quinoa integrali, le patate dolci e le verdure.

Per combattere la ritenzione idrica, non dimenticate che la prima regola è bere almeno due litri di acqua il giorno. In aggiunta si possono bere succhi di frutta fatti in casa, tè verde e tisane di erbe officinali come tarassaco e fucus.

L’attività fisica

La dieta aiuta molto a smaltire la massa grassa di tutto il corpo ma per un risultato più veloce e mirato ai glutei, è difficile prescindere dall’attività fisica.

Uno dei metodi più diffusi per allenare i glutei è il pilates, ma servono allo scopo anche lo step, la cyclette, lo squat, lo stacco rumeno e tanti altri esercizi ad hoc che si possono eseguire tranquillamente stando in casa.

Per scoprirne qualcuno basta solo visitare uno dei tanti siti web dedicati agli esercizi atti a mantenere in forma gambe e glutei.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons