5 Cibi che bruciano grassi

5 Cibi che bruciano grassiC’è da sorprendersi a scoprire quanti sono i cibi che bruciano i grassi che madre natura mette a nostra disposizione.

Si tratta di alimenti che non solo non contengono grassi e calorie, ma che per le loro particolari proprietà sono anche in grado di aiutare l’organismo a consumare più energia e, quindi, a eliminare i chili in eccesso.

Ecco 5 cibi brucia grassi che possono entrare facilmente nella nostra alimentazione quotidiana.

5 Cibi che bruciano grassi

Peperoncini

Sulle proprietà benefiche del peperoncino sono stati versati i tradizionali fiumi d’inchiostro.

I flavonoidi e i capsaicinoidi presenti in questa spezia piccante hanno un notevole effetto antibatterico.

Grazie all’alto contenuto di vitamina C, fin dai tempi antichi il peperoncino era usato come rimedio contro bronchite, sinusite e malattie da raffreddamento in genere.

Inoltre, il peperoncino aiuta la digestione e la peristalsi favorendo il transito intestinale. E’ un ottimo antimicotico, un eccezionale antiossidante e in più aiuta a bruciare i grassi.

Sono proprio le capsaicine che si trovano nei semi a intervenire sul metabolismo dei grassi favorendo la loro trasformazione in energia.

Mele

Dice un vecchio detto che una mela al giorno, leva il medico di torno. E mai proverbio fu più vero. Anche le mele hanno grandi virtù.

Fra le tante c’è anche la capacità di far perdere peso. Le mele, infatti, riescono ad alzare il livello di glucosio contenuto nel sangue mantenendolo a un livello elevato molto più a lungo degli altri alimenti.

Questo, in pratica, significa, che ci si sente più sazi per più tempo. Ricche di fibre solubili, le mele contengono pochissime calorie: in un etto di una mela deliziosa troviamo appena 43 calorie. Inoltre, non contengono sodio, colesterolo e grassi saturi.

Broccoli

I broccoli hanno 27 calorie ogni etto di prodotto. In compenso, però, hanno un alto valore nutritivo. Considerati ottimi per prevenire i tumori, soprattutto quello del seno, sono privi di grassi e ricchi di vitamina C e K, carotene e calcio.

L’elevato contenuto di fibre conferisce a questa verdura un indice di sazietà molto alto e salutari proprietà disintossicanti. Infatti, i broccoli ripuliscono il nostro organismo dalle tossine e dai grassi e, al contempo, favoriscono la digestione.

Carote

Impossibile non annoverare fra i cibi brucia grassi le carote. Una carota, nonostante il suo basso contenuto calorico, ha un potere nutritivo notevole.

E’ il beta-carotene, precursore della vitamina A, che conferisce a quest’ortaggio il caratteristico colore arancione.

Il consumo di carote, grazie a questa sostanza, aiuta a prevenire i danni dei raggi del sole, ci protegge dal cancro, favorisce la digestione e regola l’intestino.

Ecco perché le carote sono molto consigliate nelle diete dimagranti. Tra l’altro mangiarne una prima di ogni pasto, prepara lo stomaco a ricevere il cibo e aiuta a mangiare di meno.

Fagioli

Strano a credersi, ma i fagioli sono considerati il cibo brucia grassi per eccellenza. Ricchi di proteine e fibre, questi legumi sono completamente privi di grassi.

Le fibre oltre a diminuire il senso di fame, tengono bassi anche i livelli d’insulina nel sangue. Per il loro alto contenuto proteico, i fagioli sono un ottimo sostituto della carne.

Un piatto di pasta e fagioli è un pasto unico completo: brucia grassi e dà l’apporto nutritivo necessario a un uomo adulto che svolge normali attività quotidiane.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons