La dieta folle di Gwyneth Paltrow, rischio anoressia per l’attrice

gwyneth paltrow dietaSono in tanti ad aver sollevato qualche dubbio sullo stato di salute di Gwyneth Paltrow, attrice bellissima e magrissima, che nel corso degli anni ha offerto ai riflettori una silhouette sempre più magra, fino a far sospettare più di qualcuno un pericolo anoressia.

A rinforzare i dubbi arriva la dieta che la cantante ha pubblicato sui social network, e che starebbe utilizzando per perdere i chili di troppo, quali verrebbe da chiedersi, accumulati durante le vacanze.

Un regime dietetico folle, che data la celebrità dell’attrice sta facendo sempre più seguaci. Tenetevi forte, oggi partiamo per un tour attraverso tutto quello che non dovreste fare durante una dieta.

Acqua e limone a colazione

Colazione estremamente povera, con al massimo una decina di calorie. Niente cornetti, ma neanche cereali integrali. Gwyneth consuma infatti soltanto un bicchiere di acqua tiepida con mezzo limone spremuto. Una colazione semplicemente folle, che è stato il primo campanello d’allarme per i dietisti che seguono la Paltrow. 

Nei giorni non di magra l’attrice invece aggiunge mezzo bicchiere di latte di mandorle, che porta le calorie di poco sopra le 50.

Ceci a pranzo

Un misero piatto di ceci bolliti è quello che fa da complemento ad una colazione assolutamente da sconsigliare. A volte l’attrice aggiunge mezzo piattino di paté di noci, che comunque lascia questo pranzo lontano dal livello ottimale di nutrienti richiesti anche per una persona così magra.

Un regime anoressizzante, che innesca il ciclo dell’inappetenza dopo solo pochissimi giorni, con lo stomaco che si comprime e che diventa incapace di consumare di più.

A cena… zucca

Per completare il quadro di una dieta da manicomio, Gwyneth Paltrow consuma un piatto di zucca ripiena per cena, che lascia il contatore delle calorie sotto le 800, a partire dalla colazione.

Sarebbe inutile sconsigliare questo regime, se non fosse che sono sempre di più coloro che provano a seguire, con danni irrecuperabili alla psiche e al corpo.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons