Serena Williams: la dieta della grande campionessa del tennis

serena williams dietaSerena Williams è una delle tenniste più forti della storia di questo sport. Ma dietro la sua potenza esplosiva, dietro il suo atletismo esasperato e le sue prestazioni fenomenali non si nascondono solo ore di allenamento.

Per costruire una campionessa del genere è necessaria infatti una dieta con i fiocchi, e quella seguita da serena Williams non è la stessa di altri campioni del tennis di cui abbiamo parlato in precedenza.

Dopo aver sostenuto per anni un regime a base di alimenti crudi e vegetariani, la tennista più forte del mondo è passata ad una dieta più normale, se così possiamo definirla.

Un regime ricco di carboidrati e proteine che lascia pochissimo spazio ai grassi e che sarebbe secondo la campionessa la ricetta per il suo atletismo senza pari.

Ma non fatevi ingannare dalle etichette: per Serena Williams carboidrati non vuol dire enormi piatti di pasta ma principalmente riso integrale e quinoa.

Due alimenti che sono sì ricchi di carboidrati, ma anche di proteine e che aiutano la campionessa a mantenere l’equilibrio di cui ha bisogno per continuare a essere la più grande tennista di tutti i tempi.

Non tutti mangiano come Djokovic, che ha bandito completamente carboidrati e glutine dalla sua dieta. Come vedete l’estremismo non porta nulla nel mondo delle diete e per ogni persona potrebbe rivelarsi giusto un piano completamente diverso. Cominciate a studiare con il vostro dietista il piano che più si addice al vostro corpo e alla vostra attività fisica.

Dopo qualche mese troverete sicuramente la quadratura del cerchio e potrete anche voi cercare di diventare le prossime leggende dello sport.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons