Anche per la Juventus una dieta low-carb

antonio conteDietro i successi sportivi della Juventus guidata da Antonio Conte non ci sarebbero solo allenamenti, schemi e tattiche. Pare che il segreto della Juve invincibile di quest’anno passi anche dalla tavola: Conte, allenatore attentissimo alla preparazione della partita, porrebbe, ci raccontano le gole profonde dello spogliatoio, tantissima attenzione anche alla dieta.

Oltre al suo allenatore in seconda, l’allenatore della squadra piemontese non potrebbe mai fare a meno del suo consulente nutrizionista, che lavorando di concerto con il cuoco della squadra, prepara ogni giorno pasti personalizzati a seconda della posizione occupata nel campo dal giocatore, e anche in relazione alle fasi di recupero, scarico e preparazione per la partita.

Una dieta preparata a puntino, che conterrebbe, sempre secondo le indiscrezioni, pochissimi carboidrati e quasi zero glutine, per far posto a proteine nobili e altri cibi che contengono pochissimi zuccheri.

Una diet low-carb vera e propria, che sembra ricalcare a grandi linee quella seguita dal tennista Djokovic, della quale abbiamo già avuto modo di parlare su queste pagine.

Pasta di kamut, niente dolci e niente pane

La dieta parrebbe piuttosto restrittiva, dato che la pasta di grano è quasi completamente bandita e rimpiazzata dalla sua omologa in kamut. Niente dolci, fatta eccezione per una fetta di crostata e anche pochissimo pane, fatta eccezione per i giorni nei quali la Juventus deve affrontare una partita.

Un regime che sembra stia dando i suoi frutti, dato che la Juventus, almeno tra i confini del nostro paese, sembra davvero imbattibile.

Un ulteriore prova che lo stare bene passa anche e soprattutto dalla tavola, anche per i grandi campioni.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons