30 banane al giorno – l’ultima folle dieta che viene dagli States

dieta 30 bananeApriamo il 2014 come lo avevamo chiuso, ovvero con piani dietetici sedicenti miracolosi, regimi in realtà pericolosi che non hanno alcun senso sotto il piano scientifico e tantomeno sotto quello nutrizionale.

Oggi ci occupiamo di dieta delle 30 banane, che sembra avere tutte le carte in regola per essere la prossima dieta-panzana del web: viene dagli Stati Uniti, è estremamente priva di senso e promette mari e monti, per poi lasciarvi semplicemente con tanti problemi.

Il procedimento è piuttosto semplice: si tratta di assumere il 90% delle proprie calorie dalla frutta, almeno come principio. Nei fatti si tratta invece di consumare banane a profusione, a ritmi assolutamente insostenibili e lontani da ogni tipo di equilibrio con proteine e grassi.

Un regime pessimo, che però, come la dieta delle palline di cotone, sta continuando a mietere seguaci, anche se forse sarebbe il caso di parlare di vittime.

Che cosa si mangia?

Semplice: banane. Tante banane, anche troppe. In realtà potreste mangiarne a volontà, dato che secondo il non meglio spiegato principio che anima la dieta, non ci sarebbe la possibilità di ingrassare assumendo il 90% delle calorie dalla frutta.

Ovviamente una cosa del genere non esiste e non ha alcuna base scientifica, motivo per il quale ci sentiamo di consigliare ai nostri lettori di lasciar perdere banane e frutta, almeno in queste quantità.

Tornare in saluta vuol dire ben altro e non sono queste le strade da percorrere.

Ma fa dimagrire?

Non ci sono dati e studi che dimostrino l’efficacia della dieta delle 30 banane al giorno, anche se non saremmo stupiti se si dovesse riscontrare effettivamente un dimagrimento. Ma non perché i principi di questa dieta funzionano, piuttosto per stanchezza.

Essendo forzati a consumare ogni giorno lo stesso alimento, passa la voglia e il gusto di mangiare, con i risultati che ci si potrebbe aspettare a livello di dimagrimento. Un dimagrimento che però, è il caso di ricordarlo, andrebbe assolutamente evitato, almeno a questi prezzi.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons