Dieta Fast: quanto fa dimagrire?

Dieta Fast: quanto fa dimagrire?La dieta fast o del digiuno intermittente si è diffusa a macchia d’olio grazie anche ad alcune star americane come Jennifer Aniston e Miranda Kerr che per prime hanno deciso di sperimentarla.

Ma perché questo regime alimentare ha tanto successo e, soprattutto, quanto fa dimagrire?

Dieta fast, il digiuno salutare

Chi ha provato la dieta fast afferma che per seguirla anche per lunghi periodi bastano solo un po’ di organizzazione e tanta buona volontà.

Nonostante alcuni nutrizionisti accusino questo regime alimentare di essere troppo irregolare per essere veramente efficace, la dieta del digiuno intermittente continua a incassare sempre più consensi popolari.

La dieta fast detta anche dieta 5:2, ideata da Michael Mosley medico e giornalista della BBC, prevede che per soli due giorni la settimana si limitino le calorie a 500 al giorno per le donne e 600 per gli uomini.

Durante i rimanenti cinque è possibile mangiare regolarmente.

Questo meccanismo spinge l’organismo a bruciare i grassi in eccesso, a normalizzare il livello degli zuccheri nel sangue, a prevenire malattie come diabete, patologie cardiovascolari e, addirittura, l’Alzheimer.

Quanti chili si perdono

Mosley ha testato la strategia della dieta fast su se stesso prima di proporla a tutti. Per ottenere gli effetti desiderati, il medico statunitense si è sottoposto per cinque settimane al digiuno intermittente.

I risultati ottenuti sono stati sorprendenti: più di sei chili in poco più di un mese. Non solo, ma dagli esami del sangue tutti i valori rispetto al periodo precedente la dieta erano nettamente migliorati.

Lo stesso Mosley ha spiegato che per evitare la sensazione di fame nei due giorni di dieta ipocalorica ha suddiviso le 600 calorie in due pasti il giorno: prima colazione con prosciutto e uova, cena con pesce al vapore e verdure.

Nei giorni in cui si può mangiare senza limitazioni, è sempre bene usare il buon senso. Per risultati dimagranti e disintossicanti soddisfacenti e veloci, è buona regola bere molta acqua, non esagerare con le porzioni e consumare più verdura, cereali integrali, legumi, pesce o carne bianca.

In linea di massima e tenendo in debito conto che ogni metabolismo è diverso dagli altri, si può affermare che la dieta fast se si segue con serietà e rigore, può far perdere in media due chili a settimana.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons