Dieta fast: che cos’è e come funziona

Dieta fast che cos’è e come funzionaLa fast diet, letteralmente dieta veloce, è il metodo per dimagrire di successo internazionale ideato dal dottor Michael Mosley.

In Italia la dieta fast è conosciuta anche come Digiuno Intermittente o Dieta 5:2. Cerchiamo di capire perché.

Che cos’è la dieta fast

La dieta fast più che un piano alimentare è una strategia nutrizionale che ha spopolato in Inghilterra grazie alla pubblicazione del libro del dottor Monsley e ai successi ottenuti da quanti hanno deciso di sperimentarla.

E’ stato provato, infatti, che quanti hanno seguito questa strategia sono dimagriti velocemente e non hanno più ripreso i chili persi.

Questo risultato si deve alla filosofia da cui muove la dieta che non impone digiuni giornalieri e sacrifici estenuanti.

Il messaggio della dieta fast è facile e accattivante: mangia normalmente per 5 giorni a settimana e taglia le calorie solo per due giorni. Da qui il nome di Dieta 5:2 o Digiuno Intermittente.

Come funziona

La dieta fast parte dal principio che per l’uomo il digiuno è una condizione favorevole.

Per millenni l’umanità è vissuta in condizioni di restrizione calorica e non nell’abbondanza cui siamo abituati oggi, perciò limitare gli eccessi per qualche giorno, ha dei benefici effetti disintossicanti.

Nella dieta fast per 5 giorni a settimana si possono assumere tutti gli alimenti senza alcuna eccezione. Nei due giorni di digiuno si deve consumare un quarto dell’abituale approvvigionamento calorico ovvero 600 calorie.

In particolare si devono assumere 250 calorie a colazione e 350 a cena. I giorni di digiuno sono scelti a discrezione di chi fa la dieta. Unica raccomandazione: i giorni non devono essere consecutivi.

I vantaggi della dieta fast

I vantaggi di questa dieta sono anche i motivi che ne hanno determinato il successo. E’ una dieta che non mette a rischio la salute, non costringe a rinunce culinarie, lascia liberi di andare a cena con gli amici, di pranzare al ristorante e di frequentare gli happy hour.

In pratica, non sconvolge la vita sociale e, quindi, non si corre il rischio di diventare irascibili o depressi. La possono fare tutti, vegani compresi.

Regala un benessere generalizzato e garantisce un risultato duraturo. Insomma, questo è il massimo che si può chiedere a una dieta.

Ma c’è di più. Infatti, sono in molti a sostenere che questa strategia alimentare vincente rende più resistenti a malattie come il diabete, previene disturbi cardiaci e addirittura alcune forme tumorali.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons