I supplementi di vitamine? Completamente inutili per i medici inglesi

vitamine integratoriUn europeo su tre consuma supplementi a base di vitamine, supplementi che, almeno secondo i medici britannici, sarebbero completamente inutili, se non addirittura dannose.

Sarebbe sufficiente, almeno secondo gli stessi medici, una dieta equilibrata e che contenga una quantità minima di verdura e frutta per rendere completamente inutile l’assunzione di pillole, soluzioni e polverine che contengono vitamine.

La ricerca è stata effettuata dalla Università di Warwick, e ha coinvolto ben 450.000 pazienti, numero sufficiente per avere dati affidabili a riguardo. Vediamo insieme cosa hanno scoperto.

Nessun effetto sulla mortalità

Chi ha consumato vitamine non ha mostrato sensibili miglioramenti a livello di salute, e non ha evitato, al contrario di quello che vorrebbero farvi credere le pubblicità, patologie mortali come cancro, diabete e malattie cardiovascolari. 

Un primo buco nell’acqua dunque per gli integratori vitaminici, che vorrebbero vestirsi da elisir di lunga vita e che però devono scontrarsi con l’inoppugnabilità dei dati: secondo le ricerche di Warwick di benefici non ce ne sono, e i gruppi campione sono di numero così consistente da lasciare davvero poco spazio alle promesse pubblicitarie.

Nessun miglioramento dei deficit cognitivi e della demenza

Un altro gruppo ha osservato i miglioramenti di un gruppo di 6.000 anziani, tutti affetti da patologie cognitive, come il Parkinson o l’Alzheimer. Anche qui nessun tipo di miglioramento, e vitamine lasciate al palo.

Se il vostro medico curante vi ha consigliato di far assumere vitamine ad un vostro caro affetto da queste patologie, dicono i medici britannici, meglio correre a gambe levate.

Nessun effetto sulle malattie croniche

Per finire la ricerca entra a gamba tesa su una questione che ha tenuto occupate le riviste di settore. Si possono curare le malattie croniche semplicemente ricorrendo alle vitamine? Sembrerebbe ancora di no, almeno stando ai risultati della ricerca.

“Basta prescrizioni inutili”, è questa la laconica frase con la quale è stata chiusa la ricerca. Chi ha orecchie per intendere..

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons