Anche Kate Moss a dieta detox?

kate moss 300x300Kate Moss sembra una di quelle che proprio non avrebbero bisogno di una dieta, anzi, forse avrebbe proprio bisogno di mettere .

Per il party dei 60 anni di Playboy però la modella ha voluto strafare, e secondo indiscrezioni che sembrano provenire proprio dal suo entourage, si sarebbe sottoposta ad uno speciale regime.

Una dieta detox per presentarsi in splendida forma al party londinese organizzato dal leggendario Hugh Hefner, un regime completamente a base di frullati e cibi liquidi, che la modella avrebbe seguito per una settimana prima di presentarsi alle celebrazioni.

Frullati e tisane: l’ultima moda dei VIP

Una moda, quella degli smoothie, ovvero di frullati che contengono un po’ di tutto  fatta eccezione per zuccheri e grassi, che ha ormai conquistato l’America e anche l’Europa, e che sembra sarà per i prossimi mesi il trend del mondo delle diete.

Non serve soltanto a dimagrire, ma, dicono i suoi sostenitori, a purificarsi dalle tossine e a dare una scossa al nostro corpo, che tornerebbe, una volta ripulito, a funzionare al meglio.

Ma funzionano davvero?

Non ci sono prove scientifiche che dimostrano l’efficacia disintossicante dei preparati utilizzati da Kate Moss, anche se ovviamente, seguendo una dieta così ipocalorica, non si può far altro che dimagrire, anche se non nel modo giusto.

Non seguite le mode dei VIP, che hanno al loro fianco team di nutrizionisti e di personal trainer. Affidatevi ad un dietologo, ed evitate di farvi trascinare dalle tendenze.

La salute è una cosa seria, e Kate Moss non è un esempio da seguire.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons