Le cattive abitudini alimentari? Partono da quando siamo nell’utero

gravidanza 300x300Le cattive abitudini alimentari, che unite al benessere economico degli ultimi decenni sono responsabili delle pessime condizioni di salute della popolazione in generale, si acquisirebbero sin dal concepimento.

E’ questo il risultato della ricerca condotta dal Monell Senses Center di Philadelphia, che ha analizzato i pattern alimentari di gruppi di giovani, confrontandoli con le abitudini alimentari delle loro madri durante la gestazione.

Ci sarebbe un collegamento tra una dieta errata durante la gravidanza e lo sviluppo successivo di patologie e di cattive abitudini alimentari.

Vediamo come nello specifico.

Le preferenze sviluppate durante i primi mesi… rimangono

La scoperta è che le preferenze alimentari vengono sviluppate durante la gestazione. In altre parole il feto sarebbe in grado di assimilare gusti e preferenze dalla mamma, che si porteranno poi fino alla vita adulta.

Una dieta sbagliata durante la gravidanza dunque, non nuocerebbe solo allo sviluppo fisico del bambino, ma anche a quello psichico e delle preferenze, creando danni poi impossibili da sistemare.

I periodi critici

Nello sviluppo di un bambino, sempre stando alla ricerca di cui vi abbiamo appena parlato, ci sarebbero diversi periodi critici, che contribuirebbero in maniera maggiore allo sviluppo del gusto e delle preferenze del bambino.

Il più importante sarebbe nei primi tre mesi di gravidanza, periodo durante il quale la madre riuscirebbe a trasmettere in modo più effettivo quello che mangia al bambino, contribuendo allo sviluppo dei suoi primi gusti.

E allora? Che fare?

C’è bisogno di seguire una dieta, ma non un regime dimagrante, anche durante la gravidanza. E’ un periodo fondamentale tanto per la madre quanto per il bambino, e necessita della giusta attenzione da parte della gestante per far sì che una volta cresciuto, anche il bambino sia in grado di fare le scelte giuste per il suo benessere.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons