Correre col freddo? Vi fa dimagrire più in fretta

jogging in invernoLa vulgata dice che per dimagrire bisogna sudare, e siccome d’estate si suda di più, è nella stagione calda che dobbiamo concentrare i nostri sforzi per buttare giù peso.

Secondo una recente ricerca pubblicata su Obesity Review sarebbe però l’esatto contrario. E’ nella stagione fredda che lo sport all’aperto è più effettivo, e se volete perdere peso è proprio adesso che dovreste attivarvi.

C’entra la termogenesi

La termogenesi è il processo metabolico che produce calore corporale partendo da grassi e producendolo nei tessuti adiposi e muscolari.

Starsene sempre in casa al caldo, magari con i termosifoni accesi e un paio di maglie pesanti, rallenta questo processo, dato che il calore è presente già nell’ambiente e il nostro corpo non avrebbe alcun motivo per consumare risorse per il suo stesso riscaldamento.

Lo stesso vale durante l’attività sportiva. Se la facessimo all’aperto durante l’inverno, il nostro corpo sarebbe costretto a consumare più risorse per riscaldarsi, rendendo l’attività sportiva ancora più effettiva.

Occhio però a lavorare a freddo

Prima di fare jogging all’aperto durante la stagione invernale, non dobbiamo dimenticarci di riscaldare i nostri muscoli per almeno 15 minuti.

E’ necessario prepararsi prima di buttarsi in pista, pena il ritrovarsi con malanni fisici che renderanno impossibile proseguire nei nostri buoni propositi.

Durante l’inverno è più facile bruciare calorie, ma è anche più facile infortunarsi. Non rischiate: 15 minuti di riscaldamento per gli arti inferiori, e soltanto dopo comincerete a correre.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons