Le 5 diete più assurde del momento

ambulanza dietaDieta fa spesso rima con assurdità. Le fantasie più assurde, le teorie più strampalate sembrano trovare in quella che dovrebbe essere scienza allo stato puro il loro luogo naturale.

Oggi vi presentiamo 5 diete che oltre a non far dimagrire, vi fanno perdere tempo, denaro e salute. Appuntatevele da qualche parte, e nel caso in cui qualcuno ve ne parlasse, o ve ne avesse parlato di recente, girategli questo articolo, ci penseremo noi a rimetterli sulla giusta strada.

5. Il Fletcherismo

C’è qualcuno che lascia il suo nome su teorie brillanti. Altri invece decidono di farsi ricordare per delle sonore stupidaggini. E’ il caso del Fletcherismo, un “modo di mangiare” reso popolare da Horace Fletcher, un signor nessuno che verrà ricordato per qualcosa di cui avremmo fatto volentieri a meno.

Il suo metodo per dimagrire? Masticare tutto almeno 100 volte, fino a renderlo praticamente liquido. Si, masticare è importante, ma non siamo ruminanti. La dieta di Fletcher? Bocciatissima.

4. La dieta dell’omogeneizzato

Resa popolare da star come Jennifer Aniston, questa dieta è completamente basata sugli omogeneizzati per bambini. Avete letto bene? Per… bambini. Gli adulti dovrebbero mangiare altro, e non pappette pensate per la prima età dello sviluppo.

Questa dieta è anche pericolosa, perché gli omogeneizzati non contengono tutto quello di cui ha bisogno un adulto. Lasciate perdere, e cucinatevi cibo da masticare.

3. La dieta del cavolo

Nomen omen, dicevano i latini. Non ci aspettavamo molto dalla dieta del cavolo, ma forse, analizzandola bene, è anche peggio. Si tratta di una dieta che prevedere il consumo illimitato di zuppe a base di cavolo. Fa dimagrire per fame, e non è mai una buona cosa.

Anche qui al ridicolo si aggiunge anche il pericolo per la salute. Tagliare interi gruppi di nutrienti è qualcosa assolutamente da evitare.

2. La dieta del pompelmo

Altra stupidaggine sesquipedale, resa famosa da qualche star che poi ha alle spalle personal trainer e cuochi pagati migliaia di euro al mese. Si tratta di una dieta che prevede mezzo pompelmo prima di ogni pasto. Certo, morire quasi di fame aiuta pure, dato che la dieta prevede un monte di 800 calorie massime al giorno.

A farti dimagrire non sono le leggendarie (nel senso che non esistono) proprietà dimagranti del pompelmo e con sole 800 calorie al giorno si rischia di finire all’ospedale.

1. La dieta del batuffolo di cotone

Una stupidaggine pericolosa che sta prendendo piede sui social network. Noi ne abbiamo parlato qui, e non ci sentiamo di aggiungere molto. Se conoscete qualcuno che la sta seguendo, insistete affinché smetta.

Si tratta di un regime non-alimentare che rischia di farvi finire in ospedale. La più stupida (e pericolosa) dieta del 2013.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons