Il caffè verde fa dimagrire?

Benefici del caffè verdeIl caffè è sicuramente una delle bevande calde più apprezzate e consumate nel mondo. Esistono numerosissime varietà diverse di caffè, ma ultimamente si sta dibattendo sui benefici di una particolare tipologia, il caffè verde.

Il beneficio che interessa noi è quello riguardante la perdita di peso che il caffè verde comporterebbe. Bevendo caffè verde è possibile dimagrire?

Prima di rispondere a questa domanda analizziamo nello specifico il caffè verde.

Cos’è il caffè verde?

Il caffè verde è caffè ottenuto da chicchi non torrefatti, non lavorati. È un particolare caffè crudo.

Si differenzia dal caffè espresso per colore, aroma, gusto e benefici nutrizionali. Anche la quantità di caffeina presente è diversa.

Nel caffè verde è presente una quantità notevolmente minore di caffeina. I rischi derivanti dall’alta percentuale di caffeina presente nel nostro corpo sono evitati.

Inoltre, evitando la torrefazione dei chicchi di caffè, si preservano nel caffè verde sostanze benefiche presenti al interno degli stessi chicchi.

L’azione dell’acido clorogenico (CGA)

Il caffè verde contiene l’acido clorogenico (CGA), un potente antiossidante portatore di grandi benefici per il nostro organismo. Questa sostanza è in grado di ridurre la quantità di glucosio assorbita dal nostro intestino e rilasciata nel sangue dal fegato. In tal modo il nostro organismo sarà obbligato ad ottenere l’energia necessaria dai grassi, portando ad una nostra perdita di peso.

Questo particolare acido è presente in maniera maggiore nel caffè verde rispetto al normale caffè, a causa della torrefazione dei chicchi. Solo i chicchi al naturale presentano una quantità elevata e significativa di acido clorogenico. Lavorando e tostando i chicchi, questa quantità diminuisce notevolmente.

Sempre grazie alla presenza del CGA, il caffè verde è in grado di stimolare ed accelerare il nostro metabolismo.

Come e quando assumere il caffè verde

Il caffè verde può essere consumato in completa sostituzione del caffè normale. Anche se meno dannoso è sempre consigliato non farne largo abuso. Al suo interno è sempre presente la caffeina, anche se in dosi non troppo elevate.

È possibile reperire confezioni di caffè verde solubile in supermercato. È sconsigliato per le donne in stato di gravidanza o allattamento.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons