La dieta 80-10-10: che cos’è e come funziona

frutta-80-10-10Ottanta percento di carboidrati, dieci percento di proteine e dieci percento di grassi. E’ da qui che viene il nome della dieta 80-10-10, una dieta che comincia a guadagnare popolarità anche dalle nostre parti.

Una dieta crudista vegan, che promette non solo di farvi dimagrire ma anche di tornare a sentirvi energici ed in forma, tenendo contemporaneamente lontane patologie gravi e meno gravi.

Ma funziona la dieta 80-10-10? E’ qualcosa che possiamo seguire senza preoccuparci troppo? Vediamolo insieme.

Cosa si mangia nella dieta 80-10-10?

Per tenere un rapporto di 8-1-1 dovrete assumere 8 calorie derivanti da zuccheri per ogni caloria derivante da proteine e da grassi.

Per farlo non potremo che fare affidamento su frutta estremamente zuccherina, come datteri e banane, ciliegie e uva. 

Una dieta che alla lunga potrebbe risultare monotona, dato che di salato non c’è poi molto da mangiare, e che sin da subito si propone come estremamente squilibrata.

Mangiare solo frutta? Una ricetta per uccidersi

Di esempi di persone che hanno cercato di nutrirsi solo ricorrendo alla frutta ne abbiamo diversi a disposizione. Gandhi ci provò per lunghi periodi, con risultati pessimi.

Ci provò Steve Jobs, anche lui senza risultati soddisfacenti, e Ashton Kutcher, che doveva impersonare proprio il fondatore di Apple in un recente film, dopo un mese di dieta fruttariana è finito in ospedale per complicazioni al pancreas.

Anche chi l’ha inventata non la ritiene adeguata

Si tratta, nel caso in cui non si fosse ancora capito, di un regime così sbilanciato da danneggiare la salute anche dopo brevissimi periodi. 

Anche il dott. Graham, che è l’inventore di questo regime dietetico, ha recentemente preso le distanze da chi mangia solo frutta per rientrare nell’80-10-10. Il problema è che per rimanere dentro i limiti di questa dieta non è che si possa mangiare qualcosa di diverso dalla frutta.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

1 Commento

  1. Dario Adhar Benini

    Vero che il dr. Graham ha preso le distanze dal mangiare solo frutta…ed infatti la Dieta 80/10/10 NON E’ mangiare solo frutta! Comprende anche TUTTA LA VERDURA CHE SI PUO’ MANGIARE CRUDA, come nell’alimentazione Vegana Crudista, ma….con bassissimo consumo di grassi. Questa è la vera caratterizzazione di questo modo di alimentarsi.
    Di questa linea, con alcune sfumature e differenze, sono anche la Dieta senza Muco e l’ultima Dieta del China Study ed altre.
    Chiaro che qualsiasi alimentazione Vegana Crudista non è facile da seguire (per le abitudini alimentari che generalmente abbiamo, intendo), soprattutto fuori casa, se non ci si organizza un po’, però ritengo sia l’alimentazione naturale dell’essere umano, o quella che più si avvicina. D’altra parte….Scimmie siamo…! Love 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons