Colazione durante la dieta: 5 cibi da eliminare assolutamente

biscotti-colazioneNoi italiani abbiamo fama di mangiare bene. Olio d’oliva, pasta in quantità modiche, poca carne rossa. Ma che dire della nostra colazione?

E’ forse una delle peggiori al mondo: tanti zuccheri e carboidrati, qualche grasso e zero proteine. Si tratta di uno dei più grandi deficit del nostro regime alimentare, e bisogna cambiare le nostre abitudini se vogliamo davvero cominciare a perdere peso e tornare in forma.

Oggi parliamo di 5 cibi e abitudini da abbandonare immediatamente per mangiare e vivere bene, senza patire la fame e senza assumere più zuccheri del necessario.

5. I biscotti

Le colazioni in famiglia, busta da 1kg di biscotti e latte e caffè. Si affonda la mano nel sacchetto dei biscotti e via, in pochi minuti abbiamo superato già le 500 calorie. I biscotti sono buoni, ma sono pieni di zuccheri e molto calorici.

Se proprio non riuscite a rinunciarci, mangiatene al massimo un paio, sono delle vere e proprie bombe caloriche, e anche quelli dietetici non sono il massimo per la dieta.

4. Cappuccino zuccherato

Ti piace il cappuccino al bar? Anche a me. Puoi consumarlo senza problemi, a patto di dare una controllata allo zucchero. Non devi per forza berlo dolcissimo. Impara a controllarti con lo zucchero. Due bustine di zucchero fanno 30 calorie, che sommate al latte intero potrebbero rendere il cappuccino estremamente calorico.

3. Bombolone

Non ci vuole una laurea in scienze dell’alimentazione per capire che una palla di massa e crema fritte, ricoperta di zucchero e bisunta non sia il massimo per la dieta. 

Il bombolone è buono, ma se proprio volete concedervelo ogni tanto preparatelo in casa, e senza i pessimi oli utilizzati per la frittura da chi prepara le paste per il bar.

2. Cornetto integrale

Pensi che passare ad un cornetto integrale sia un grande guadagno per la tua linea? C’è comunque tanto zucchero, e ci lascia anche con quella convinzione di aver mangiato bene. 

No, non abbiamo mangiato per niente bene. A quel punto meglio concedersi un cornetto vero e tagliare poi le calorie con spuntino e pranzo.

1. Cereali zuccherati

Niente brioche, niente bombolone. Meglio una bella ciotola di cereali vero? No. I cereali sono in genere (anche quelli delle linee fitness) stracarichi di zuccheri. Se vi piacciono i corn flakes optate per una linea normale, senza zuccheri aggiunti.

Integrateli con qualche nocciola ed eccovi con una colazione perfetta.

Salato è meglio

Fare una colazione dolce e bilanciata è molto difficile. Meglio cominciare a mangiare salato, consumando uova, prosciutto magro, qualche ortaggio.

Potremo creare una colazione più equilibrata e lavorare per tornare in forma con più facilità.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons