8 alimenti ricchi di proteine per i vegetariani

proteine-vegetarianeLa vulgata vuole proteine e prodotti della terra non andare esattamente a braccetto. Niente di più falso. Ci sono tantissime e ottime fonti di proteine che possono essere consumate anche da chi è vegetariano.

Oggi vi presentiamo quelle migliori, nella speranza che aiutiate anche voi a diffondere il verbo e a combattere una delle leggende metropolitane più dure a morire. Non servono tonno e scaloppine per avere l’apporto giusto di questo importante nutriente.

8. Uova

Le uova sono una fonte ottima di proteine, e se proprio dovete stare attenti  ai grassi potete consumare anche soltanto l’albume. E’ nel bianco delle uova che si trova la più alta concentrazione delle proteine, mentre il rosso è più ricco di grassi.

7. Ricotta

La ricotta è buona, costa poco e la trovate praticamente ovunque. E’ ricca di proteine. La caseina è un ottimo supplemento per la vostra dieta, vi farà arrivare meno affamati al pasto successivo e contribuirà a rigenerare i vostri muscoli.

6. Quinoa

Abbiamo già discusso dei benefici della quinoa per chi è a dieta. Si tratta di un grande ingrediente da aggiungere alle vostre ricette. Buona, leggera, ricchissima di proteine, anche se di carne e pesce non volete proprio sentirne parlare.

5. Semi di zucca

Sceglietene una versione con poco sale, altrimenti i benefici proteici di questo alimento verranno resi vani dal sodio. Mangiatene un pugno come spuntino, o anche a complemento di un pasto principale.

4. Fagioli

Cosa c’è di meglio di una zuppa di fagioli come portata unica? Aggiungete un cucchiaio di olio d’oliva, qualche ortaggio a complemento e il gioco sarà fatto. Eccovi la vostra dose di proteine.

3. Latte di soia

Un’ottima scelta anche per chi è vegano. Il latte di soia è un buon rimpiazzo per il latte di mucca, e contiene anche tante proteine. 6 grammi per bicchiere, per partire alla grande con una colazione ultra-proteica.

2. Yogurt greco

Ormai potete trovarlo in ogni supermercato. Potete mangiarlo da solo, oppure aggiungendo un cucchiaio di miele. Se volete consumarlo a pranzo o a cena grattugiateci un cetriolo dentro, aggiungete un pizzico di menta ed eccovi con uno tsatsiki salutare e ricco di gusto e proteine.

1. Seitan

Un prodotto che solo da poco si è affacciato sul mercato italiano. Essere a dieta vuol dire anche essere aperti di mente e pronti all’esplorazione di nuovi ingredienti. Il seitan è uno di questi. Compratelo, imparate a cucinarlo e ad apprezzare la grandezza di questo alimento ricco di proteine, anche se al 100% vegetariano.


Autore: Gianluca Grossi

Ti è piaciuto l'articolo? Che ne dici di condividerlo con i tuoi amici?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *