Kim Kardashian perde 10 kg con la Atkins

kardashian-dietaChissà quanto c’è di vero, e quanto invece di operazione marketing. Fatto sta che Kim Kardashian, l’abbondante celebrità statunitense nota più per le sue forme esagerate che per il suo talento, ha perso 10 kg. 

E non solo ha perso 10kg, ma li ha persi addirittura subito dopo la gravidanza, periodo notoriamente difficile per tornare alle forme (seppur abbondanti come nel caso della Kardashian) pre-gravidanza.

A fare il miracolo sarebbe stato un piano Atkins da 1.800-2.000 calorie. Niente rinunce, o meglio, niente di estremamente restrittivo e via, persi 10 kg.

Sarà vero? Non sarà vero? Cerchiamo di vederci chiaro.

Proteine magre, grassi e pochi carboidrati

Il canovaccio della Atkins è sempre lo stesso. Carboidrati ridotti a zero, proteine magre come pollo, pesce e tagli magri di bovino, grassi ottenuti principalmente da frutta esotica, noci e nocciole.

Una ricetta salutare per dimagrire, che punta su alimenti eccellenti per fornire un monte calorie importante, almeno se paragonato a quello delle diete ipocaloriche.

Quello che fa sollevare qualche dubbio, almeno nel caso della Kardashian, è il momento particolare della vita dell’attrice. E’ appena uscita da una gravidanza, forse è in allattamento e nessun dietologo con un minimo senso del dovere se la sentirebbe di consigliare un regime come quello Atkins.

Non che sia molto peggiore delle altre diete che circolano in queste settimane, ma la scienza ha parlato e ha bollato la Atkins come regime sbilanciato e con conseguenze ancora da valutare per chi ha partorito da poco.

1.800 calorie non sono poche

La Kardashian non è esattamente un fuscello. Un monte di 1.800 calorie, almeno nel suo caso, non è assolutamente ipercalorico. Anzi, siamo sicuramente sotto il livello di mantenimento per una donna che ha tante curve, tanti muscoli e anche una buona riserva di grassi.

Il dimagrimento può essere attribuito benissimo al minor quantitativo di calorie assunto, e non ai fantomatici prodigi della dieta Atkins.

Occhio agli imbroglioni, anche se hanno il camice

Gli imbroglioni puntano ad essere immediatamente riconoscibili come esperti. Se la dieta che vi propongono porta il nome di un famoso dottore, non è detto che sia comunque quella che fa per voi.

Diffidate dalle diete famose, sono spesso bolle che scoppiano dopo pochi anni, lasciandosi dietro migliaia di persone con problemi fisici e scompensi, che in aggiunta non hanno buttato giù neanche un chilo.

E per venire alla Kardashian, siete sicuri che sia il caso di accettare i consigli di una celebrity che è diventata famosa grazie ad un reality?

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Dietando.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons